24.5 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022

Fipav Campania: sabato la prima di Serie C

Abbiamo chiuso e poi riaperto, poi aspettato, sperato e poi ancora rinviato… ma ce l’abbiamo fatta: la serie C ricomincia sabato. Nonostante l’emergenza ancora incombente sulla normalità delle nostre vite, la FIPAV Campania lancia un segnale forte e deciso dando il via alle ostilità su quasi tutti i campi della regione.

Sarà un campionato anomalo, considerando le modifiche già fatte ai calendari e quelle che avverranno in corso d’opera, ma le bandiere delle nostre società tornano a sventolare, seppur virtualmente, per far ripartire un movimento colmo di passione. Armiamoci pertanto di cuffie, popcorn ed una buona connessione per seguire tramite le varie dirette sui canali social l’inizio della stagione 2021: il giorno cerchiato sul calendario è finalmente arrivato.

Serie C femminile: inizio a singhiozzo ma tanto entusiasmo

Sulle otto partite in programma domani se ne disputeranno solo 4, una per girone.
Il girone A vede di fronte Ancis Villaricca e Original Marines Oplonti, storiche società legate da profonda amicizia.

Per Coach Tambaro dell’Ancis la parola d’ordine è Resilienza:

Resistiamo alle scosse che hanno sconvolto le nostre vite. C’è energia positiva per questo esordio anche perché torniamo a fare una cosa che amiamo tanto e ci da modo di dimenticarci per qualche ora di tutto il mondo fuori.

Fa eco il rivale sportivo, amico e collega coach Cirillo della Original Marines:

Sabato mattina ci sveglieremo per vivere la nostra giornata ideale, cercando di goderci ogni singola emozione. La società non ha mai mancato di darci supporto e speriamo di tornare a tempi migliori per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati.

A presentarci la partita del girone B tra Partenope Volley e VB Flyer è Gino Saetta, dirigente della società dei Cavalli di bronzo:

C’è un po’ d’ansia per l’esordio, legata un po’ al fatto che siamo neopromossi e un po’ alle implicazioni sanitarie. Sarà emozionante e un po’ triste questa gara, la prima senza il nostro storico presidente Claudio Cicatiello al quale dedichiamo tutto il nostro impegno.

Il girone C registra il derby salernitano tra Pontecagnano e Pastena in un girone in cui la FT Pianura Volley è l’unica napoletana.

Volley World San Giorgio Volley apre il girone D e chiude la giornata di partite.
Il presidente Menditti della formazione azzurra non nasconde l’emozione:

Mi passeranno davanti agli occhi questi mesi durissimi al primo fischio. È una vittoria per tutto il movimento e mi auguro che le nostre atlete, tutte Under 17, possano crescere grazie a questa esperienza. Ci vuole ancora prudenza, ma siamo sulla strada giusta.

Serie C maschile: il girone C ancora fermo

Mentre gli altri cominciano, causa ritardi di condizione e concessioni delle palestre, il girone C posticipa l’avvio al 27 Febbraio.

Per fortuna c’è anche chi attenuerà la fibrillazione scendendo in campo.

Il girone A parte forte con la sfida tra Polisportiva Matese ed Elisa Volley Pomigliano in un match ricco di giocatori esperti e giovani promesse. Il secondo match, VolleyLab CelloleGivova Pompei, è stato illustrato così da Franco Pietrodangelo, presidente della Givova:

Nonostante un inizio difficile dovuto a problemi logistici non molliamo. Con tanta forza di volontà, senza abbassare la guardia e con l’aiuto di alcuni imprenditori proveremo a portare in alto la nostra squadra e il nome della città.

Sulla stessa lunghezza d’onda le parole di coach Manzi, certo che l’umiltà e l’entusiasmo ritrovato per questo inizio possano essere fattori determinanti per i successi futuri della società di Pompei. Il girone della morte inizia con AresVolley Casoria e Folgore MassaNew Volley San Marzano.

Al secondo anno in categoria l’Ares punta sull’esperienza della rosa, così come ha precisato la presidentessa Valastro:

Non abbiamo potuto testare il nostro livello con amichevoli, ma puntiamo sulla fame di gioco ed esperienza di qualche nostro atleta. Il girone duro ci farà scendere in campo sempre concentrati e carichi a mille.

Non nasconde invece le proprie ambizioni coach Paglionico del Volley Casoria:

Anche quest’anno non giocheremo nella nostra città e con i nostri tifosi. La voglia di riprendere il discorso playoff sospeso nel 2020 è tantissima e il girone così competitivo rappresenta uno stimolo in più. Il campionato è un’incognita per le tante variabili, ma è importante ripartire nel massimo fair play e divertimento.

Coach Coppola della Folgore Massa ci racconta così la sua partita casalinga:

Abbiamo avuto alcune defezioni in termini di organico, un po’ per motivi personali un po’ causa Covid. La vera ambizione per questo anno, in cui speriamo di riprendere al più presto anche il lavoro con i giovani per rinfoltire la nostra serie B, è continuare a far crescere il nostro movimento.

Con il derby napoletano tra Pallavolo Ponticelli e Volley World nel girone D termina la giornata di gare della serie C maschile.
Per i ragazzi di patron Menditti è attesa la conferma a buoni livelli per provare il grande salto nella pallavolo nazionale.
Grazie a tutti gli amici ed in bocca al lupo per questo nuova avventura difficile ed avvincente.

W la pallavolo, come sempre!

Potrebbe interessarti:

Pallavolo Campania: si vede la luce in fondo al tunnel

Articoli Correlati

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti