Calcio, Coronavirus: mercoledì e giovedì riunioni chiave per la Serie A

Dopo la proroga del lockdown del Presidente del Consiglio Conte fino al prossimo 3 di maggio, i vertici terranno delle riunioni chiave per la Serie A per decidere come, eventualmente, concludere la stagione.

Settimana chiave

Settimana cruciale per la ripresa del campionato di Serie A. Come riporta Gazzetta.it, nei prossimi giorni ci saranno riunioni chiave per la Serie A mercoledì andrà in scena una riunione della commissione medica della Figc, integrata da medici e scienziati in prima linea nella lotta contro il Coronavirus, con l’obiettivo di definire il protocollo da utilizzare come guida per la ripresa degli allenamenti.
Pare sia fissato, in ordine agli sviluppi del virus, per il 4 di maggio la data per tornare ad allenarsi. I risultati della riunione della commissione di mercoledì saranno poi analizzate dal tavolo di lavoro di tutte le componenti federali convocato per giovedì. Sempre in settimana anche la Lega di Serie A farà il punto della situazione sulla possibile ripartenza.

Serie A
FOTO: Silvia Loré/Sipa USA

Perenni dubbi

Intervenuto nel corso della consueta conferenza stampa della Protezione Civile, il direttore del dipartimento Malattie Infettive dell’ISS Rezza ha bocciato la possibilità di riprendere il campionato di Serie A. Ecco il parere del membro del comitato tecnico-scientifico.

Serie A
FOTO: gazzetta.it

«Il calcio è uno sport di contatto quindi comporta dei rischi di trasmissione. Qualcuno ha proposto un monitoraggio stretto sui calciatori, con test quasi quotidiani, a me sinceramente sembra un’ipotesi un po’ tirata. E poi siamo quasi a maggio… Se dovessi dare un parere tecnico non sarei favorevole e credo che il Comitato tecnico scientifico sia d’accordo. Poi sarà la politica a decidere».

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

 

2 thoughts on “Calcio, Coronavirus: mercoledì e giovedì riunioni chiave per la Serie A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Coronavirus: uscite scaglionate per età. In arrivo l'app per gli spostamenti

Mar Apr 14 , 2020
Vittorio Colao progetta la Fase 2: app per tracciare il virus e uscite scaglionate per età. L'Italia vuole ripartire ma bisogna essere cauti il Covid-19.
uscite scaglionate per età