Coronavirus: uscite scaglionate per età. In arrivo l’app per gli spostamenti

Vittorio Colao progetta la Fase 2: app per tracciare il virus e uscite scaglionate per età. L’Italia vuole ripartire ma bisogna essere cauti il Covid-19.

Uscite scaglionate per età. Potrebbe essere questa la soluzione per ovviare alla Fase 2, che non ha ancora una data. L’ex manager Vodafone Vittorio Colao sta valutando un’idea ben precisa. Attivare un’app per gli spostamenti, che potrebbero essere scaglionati per età.”La fase 2 sarà molto più articolata, con una batteria ulteriore di strumenti, una app sui contagi. Gli italiani che lo vorranno potranno essere tracciati nelle loro relazioni“, erano state queste le dichiarazioni di Colao nei giorni scorsi.

Quindi sono due i metodi attraverso cui avviare la Fase 2, che al momento dovrebbe partire al 3 maggio, data della fine dell’ennesima proroga del decreto del Consiglio dei Ministri:

-un’ app per gestire le autocertificazioni e geolocalizzare i cittadini;

un calendario di allentamento delle restrizioni scaglionato in base alle fasce d’età.

Una posizione molto ferrea e precisa è pronta a prendere l’Italia. Tracciare il virus e sconfiggerlo: la nuova battaglia del Governo Conte. L’app, secondo quanto scrive Il Messaggero, avrà anche un sistema di allerta per segnalare gli spostamenti, specie di individui soggetti a restrizioni. Infine le uscite scaglionate per età: prima i più giovani meno a rischio, forse a partire dal 4 maggio, infine gli anziani.

Insomma, la strada è ancora lunga, al netto delle dichiarazioni e preoccupazioni dei politici, esperti e medici, ma le soluzioni non mancano.

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Coronavirus: i problemi della Turchia di Erdogan

Mar Apr 14 , 2020
Coronavirus: i problemi della Turchia di Erdogan. La situazione in Europa, fino a qualche settimana, vedeva l’Italia come il paese più in difficoltà dopo l’arrivo nello stivale del Covid-19. Ormai il virus è entrato a far parte della nostra vita da più di un mese e mezzo e si fatica […]
Coronavirus: i problemi della Turchia di Erdogan