Un pallone a tinte rosa

“Un pallone a tinte rosa”, la nuova rubrica del Corriere di Napoli è un viaggio in un universo considerato, fino a qualche tempo fa, quasi esclusivamente maschile.

(Fonte Cronaca Comune)

Un pallone a tinte rosa”, la nuova rubrica del Corriere di Napoli, nasce dall’idea di un redattore di dare voce alla passione, al tifo ed all’amore per il calcio e per lo sport in generale, a tifosi speciali, quelli appunto da “quote rosa”.

Un viaggio in un universo considerato, fino a qualche tempo fa, quasi esclusivamente maschile. Oggi donne diverse, per età, posizione geografica, livello socio-culturale, esplorano con grande attenzione ed entusiasmo questo “nuovo mondo”.

E sono sempre in numero maggiore, quelle che frequentano stadi e campi di calcio, seguono trasmissioni sportive, si appassionano per un gol, od un assist.

“Il calcio è arte, il campo una tela su cui 22 grandi artisti si muovono, dipingendo geometrie e capolavori, che solo un occhio critico ed allenato, riesce a cogliere”

(Fonte Spazioj)

Ed è proprio la visione femminile, critica ed analitica, ma anche passionale ed emotiva che vogliamo cogliere ed evidenziare nella rubrica “Un pallone a tinte rosa”.

I temi del var, del fuorigioco, della tecnica e della tattica, si alterneranno a quelli passionali ed emotivi del tifo.

Approfondimenti su tifose speciali,  personaggi femminili napoletani o tifosi del Napoli, di cui racconteremo la passione per il calcio e per lo sport, si avvicenderanno con  storie di ragazze comuni, che seguono la loro squadra del cuore allo stadio, quando possibile, oppure in tv, organizzando spesso la loro vita sociale, in base al calendario del campionato di serie A o della Champions League.

Strizzeremo l’occhio al calcio femminile, un cantiere aperto, che ha già solide fondamenta. Incoroneremo la regina del campionato, seguiremo le italiane che si qualificheranno per la Champions League, osservando anche le squadre straniere.

Porteremo voci e gesta delle calciatrici campane, della serie maggiore e di quelle cadette, con focus prima e dopo le partire più importanti.

Allora, non ci resta che tifare

Se vuoi raccontarci la tua passione per il calcio, essere protagonista della nostra rubrica “Un pallone a tinte rosa” scrivici a corrieredinapoli@gmail.com  oppure a redazione@corrieredinapoli.com

Potrebbe interessarti:

Napoli Calcio Femminile: il bilancio del girone d’andata

Next Post

Luchè, il padre del rap napoletano

Ven Mar 19 , 2021
19 marzo, festa del papà, noi di Corriere di Napoli vogliamo dedicarla a colui che può essere considerato il padre del rap napoletano, Luchè.
Luchè