Calcio, Coppa Italia: il Napoli vince ai rigori! Juventus battuta a Roma

Il Napoli vince ai rigori la Coppa Italia 2019/20! I partenopei vincono 4-2 ai calci di rigore contro la Juventus che perde la sesta finale su 19 in coppa nazionale: la squadra azzurra invece piazza il sesto successo su 10 finali. Dopo la finale macchiata dalla morte di Ciro Esposito del 2014, questa finale è ancora macchiata dalla tragedia del Covid-19, ma lo spirito e il coraggio dei giocatori di Gennaro Gattuso portano a casa il quarto trofeo dell’era Aurelio De Laurentiis, che con Andrea Agnelli premia i giocatori a fine sfida.

Il presidente azzurro festeggia ma lo fa anche il tecnico calabrese, visibilmente commosso dopo la morte della sorella e che gioisce per il primo successo da allenatore dopo la finale di Coppa Italia persa con il Milan. Si tratta di una rivincita e soprattutto della seconda vittoria su tre sfide stagionali contro la Juventus, oggi stanca e compassata dopo un primo tempo buono. Insigne e Politano trascinano gli azzurri rispetto agli abulici Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo: Sarri perde la sfida a distanza contro la sua ex squadra. Cala il sipario sulla Coppa Italia 2019/20!

CRONACA

PRIMO TEMPO- La Juventus parte subito forte in pressing e con tanto possesso palla: dopo pochissimo, CR7 ci prova ma Meret risponde presente dopo il disimpegno partenopeo. Il Napoli “piazza il bus” davanti la difesa e riparte in contropiede: tra i più attivi c’è Insigne che colpisce il palo al 24′. Diverse le occasioni dubbie: Mario Rui e Dybala vengono atterrati in area ma non vengono sanzionati. Nel finale della prima frazione, il #24 si avvicina ben due volte al gol ma Alex Sandro e Buffon gli dicono no: il #1 ferma anche Demme in avanzamento.

SECONDO TEMPO- La seconda frazione comincia al rilento e in cui è la fisicità a farla da padrona: Fabian Ruiz e Bonucci ci provano da fuori ma i portieri sono attenti. Politano, appena entrato, ci prova: sinistro contenuto da Buffon. Ci prova Milik su assist di Di Lorenzo dopo il velo di Politano: destro alle stelle. Tanti cambi per una partita ovviamente calata di intensità per la condizione fisica dei giocatori.
Politano ci prova ancora di testa ma Buffon blocca: il #77 è ancora protagonista al 93′, quando Maksimovic stacca di testa e salva Buffon sulla linea, poi Elmas prende il palo a pochi centimetri. Sono 29 legni in stagione! La finale, si decide ai rigori!

SEQUENZA RIGORI
Napoli:
Goal- Goal- Goal- Goal.
Juventus: Parato- Fuori- Goal- Goal.

Il Napoli vince ai rigori e conquista la Coppa Italia 2019/20!

IL TABELLINO

Napoli-Juventus 0-0 (4-2 dcr)
Stadio Olimpico

FORMAZIONI
Napoli (4-3-3) – Meret 7,5; Di Lorenzo 6,5, Maksimovic 7, Koulibaly 6,5, Mario Rui 6(dal 80′ Hysaj SV); Fabian 6,5(dal 80′ Allan SV), Demme 7, Zielinski 6(dal 87′ Elmas SV); Callejon 6(dal 67′ Politano 7), Mertens 5 (dal 67′ Milik 6,5), Insigne 7. All. Gattuso 8.

Juventus (4-3-3) – Buffon 7; Cuadrado 5,5(dal 80′ Ramsey SV), De Ligt 6, Bonucci 6,5, Alex Sandro 5,5; Bentancur 6,5, Pjanic 5 (dal 74′ Bernardeschi 5), Matuidi 6; Douglas Costa 5,5(dal 66′ Danilo 4,5), Dybala 5, Cristiano Ronaldo 4. All. Sarri 5.

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter
Iscriviti al gruppo Facebook

5 thoughts on “Calcio, Coppa Italia: il Napoli vince ai rigori! Juventus battuta a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Calcio, Serie A: un Napoli non brillante vince. Ora l'obiettivo è la Champions

Gio Giu 18 , 2020
L’avventura di Gattuso a Napoli non era iniziata nel migliore dei modi lo scorso 14 di dicembre, giornata durante la quale i partenopei furono sconfitti per 2-1, all’ultimo minuto, dal Parma di Gervinho e Kulusevski. Adesso la storia pare essere cambiata e, con essa, anche i risultati dello stesso Napoli: obiettivo […]
Champions