20 C
Napoli
domenica, Maggio 29, 2022

Preview Sampdoria-Napoli: Quagliarella vs Insigne

Nonostante l’amara sconfitta di mercoledì contro la Juventus, il Napoli di Gennaro Gattuso ci tiene a dare seguito agli ottimi risultati ottenuti nell’ultimo mese di gioco. Il prossimo avversario degli azzurri non sarà per nulla facile; i partenopei, infatti, saranno ospiti della Sampdoria dell’ex Quagliarella che, dopo l’ottimo pareggio ottenuto sabato a Milano contro il Milan, punterà a fermare anche il Napoli.

Le due compagini a confronto

Dall’eliminazione in Europa League è tutto un altro Napoli: 5 vittorie ed un pareggio nelle ultime 6 di campionato lo dimostrano. Recuperati gli effettivi, escluso Ghoulam, ed il clima nello spogliatoio, gli azzurri puntano, e credono vivamente, al quarto posto, per tornare la prossima stagione nell’Europa che conta.

Sampdoria-Napoli
FOTO: ansa.it

La Sampdoria di Ranieri, invece, a debita distanza dalla zona retrocessione, non ha più nulla da chiedere a questo campionato, se non concluderlo in bellezza. I blucerchiati, che in questo campionato hanno vinto in una sola occasione contro una tra le prime 7 compagini in classifica, si affidano all’eterno Fabio Quagliarella per provare a fermare anche, dopo il Milan, l’insaziabile Napoli di Gennaro Gattuso.

Sampdoria Napoli
FOTO: m.calciomercato.com

Sampdoria-Napoli: i precedenti al Marassi

Dal 2014, Sampdoria e Napoli si sono affrontate al Marassi per ben 11 volte. Lo score a favore dei partenopei è alquanto impietoso: 7 vittorie, 3 pareggi ed 1 sola sconfitta hanno segnato le trasferte azzurre a Genova. L’ultima sconfitta risale al settembre 2018, quando la Samp di Giampaolo si impose con un netto 3-0 sul Napoli di Carlo Ancelotti. Il Napoli, quindi, è la grande favorita del match, visto anche l’importante 4-2 della scorsa stagione: riusciranno gli azzurri a continuare questo particolare, e positivo, score contro i blucerchiati?

Sampdoria Napoli
FOTO: sport.periodicodaily.com

Le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Verre, Jankto; Quagliarella, Gabbiadini. Allenatore: Ranieri. A disposizione: Ravaglia, Letica, Ferrari, Yoshida, Regini, Ramirez, Damsgaard, Askildsen, Leris, Keita, La Gumina. Indisponibili: Ekdal, Torregrossa. Squalificati: Silva.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. Allenatore: Gattuso. A disposizione: Meret, Contini, Maksimovic, Hysaj, Rrahmani, Bakayoko, Elmas, Lobotka, Mertens, Petagna, Cioffi. Indisponibili: Ghoulam. Squalificati: -.

Articoli Correlati

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti