20.8 C
Napoli
mercoledì, Maggio 25, 2022

LIVE Roma-Napoli 0-2 Serie A 2020\21: azzurri alla terza vittoria consecutiva

90’+5′ Finisce il match all’Olimpico: Roma-Napoli 0-2.
90’+3′ Ultimi due minuti di gioco tra Roma e Napoli.
90’+1′ Cartellino Giallo Victor James Osimhen
89′ Si avvicina una vittoria preziosissima per la formazione di Gattuso che, anche in questo secondo tempo, ha rischiato pochissimo contro la Roma.
87′ Sostituzione Lorenzo Insigne Tiemoué Bakayoko
86′ Sostituzione Nikola Maksimović Konstantinos Manolas
85′ Cartellino Giallo Gonzalo Villar del Fraile
83′ Sostituzione nella Roma: esce Pellegrini, entra Kumbulla.
80′ Carles Perez serve sulla corsa Karsdorp che, impattando male col destro, quasi sorprende Ospina con un cross sbagliato. Si salva il portiere del Napoli in calcio d’angolo.
78′ El Sharaawy serve al limite dell’area Carles Perez che, col sinistro, da buona posizione manda alto sopra la traversa.
78′ Cartellino Giallo David Ospina
75′ Buona palla di Villar tra le linee per Carles Perez che, però, spreca tutto servendo lungo Borja Mayoral. Pallone irraggiungibile per l’ex Real.
73′ Sostituzione nel Napoli: esce Zielinski, entra Elmas.
73′ Sostituzione nel Napoli: esce Politano, entra Lozano.
70′ Ultimi venti minuti per le speranze giallorosse. La formazione di Fonseca, dopo la girandola di cambi, ha pochissimo tempo per raddrizzare un match completamente sottotono.
67′ Sostituzione Amadou Diawara Gonzalo Villar del Fraile
67′ Sostituzione Pedro Eliezer Rodríguez Ledesma Carles Pérez Sayol
67′ Sostituzione Edin Džeko Borja Mayoral Moya
66′ Sostituzione nel Napoli: esce Mertens, entra Osimhen.
63′ Cartellino Giallo Stephan El Shaarawy
61′ Dall’altra parte discesa in solitaria di Zielinski che, da posizione defilata, calcia col sinistro contrastato da Cristante. Pallone semplice per Pau Lopez.
61′ PALO DI PELLEGRINI! Sbaglia tutto Koulibaly in uscita, lanciando verso la porta El Sharaawy. L’attaccante giallorosso serve al limite Pellegrini che, aggiustato il pallone sul destro, calcia di prima intenzione: palo pieno.
59′ Cartellino Giallo Amadou Diawara
58′ PEDRO SPRECA TUTTO! El Sharaawy serve Dzeko in area di rigore, ma il bosniaco non riesce a girarsi. Il pallone, però, diventa buono per Pedro che col sinistro manda alle stelle da ottima posizione. Occasione sprecata dallo spagnolo.
57′ Palla intelligente in area di rigore di Fabian. Insigne supera in velocità Karsdorp e calcia col destro: facile presa per Pau Lopez.
54′ Lancio preciso a trovare l’inserimento di El Sharaawy in area di rigore, ma è bravissimo Koulibaly a metterci il corpo e a coprire l’uscita di Ospina.
51′ Si scaldano molti elementi della panchina giallorossa: Borja Mayoral, Carles Perez e Calafiori. Migliora l’atteggiamento della squadra giallorossa, ma il punteggio è ancora sul 2-0 Napoli.
48′ Roma un po’ più viva in questi primi minuti della ripresa. Altro cross da sinistra, questa volta di El Sharaawy, a cercare Dzeko sul secondo palo. Prova la conclusione il bosniaco, senza però creare pericoli per la porta di Ospina.
47′ Cartellino Giallo Piotr Zieliński
46′ Si ricomincia all’Olimpico: palla alla Napoli.
Dominio partenopeo all’Olimpico dopo la prima frazione. La squadra di Gattuso è sopra di due reti grazie alla doppietta firmata da Dries Mertens. Il 14 olandese prima segna su punizione, poi appoggia a porta sguarnita l’assist al bacio di Politano per il 2-0. Napoli padrone del campo e Roma in netta difficoltà dopo i primi 45 minuti di gioco.
45’+1′ Si chiude il primo tempo: Roma-Napoli 0-2.
45′ Cartellino giallo per la Roma: ammonito Mancini.
42′ Roma ancora una volta sfilacciata in pressione. Pellegrini è costretto a mettere giù Mario Rui vicino al limite dell’area di rigore: punizione Napoli.
40′ Fonseca stizzito in panchina per i continui errori in fase di impostazione da parte della sua squadra. Primo tempo sottotono da parte della Roma che, a parte un paio di squilli, fatica a rendersi pericolosa.
37′ CRISTANTE AL VOLO! Prima vera, grande occasione per la Roma. Ancora una volta Pedro mette in mezzo un pallone interessante dentro l’area di rigore, su cui arriva al volo Cristante col destro. Si distende in tuffo Ospina in calcio d’angolo.
36′ Si riaffaccia in avanti la formazione di Fonseca. Pedro cerca la giocata sul secondo palo, ma è bravissimo Hysaj ad anticipare El Sharaawy pronto a calciare al volo col sinistro.
34′ GOL! Roma-NAPOLI 0-2! Rete di Mertens. Lancio perfetto di Insigne per l’inserimento di Politano che, di testa, serve un assist al bacio per Mertens. L’olandese deve soltanto spingere in rete la palla del 2-0 per il Napoli. In bambola la difesa giallorossa.
32′ Nonostante la rete subita, la Roma non riesce assolutamente a spingere in questo primo tempo. Deludente la manovra offensiva da parte della squadra di Fonseca.
29′ Incomprensione nella difesa giallorossa che favorisce l’inserimento in area di rigore di Koulibaly. Sinistro del difensore del Napoli deviato in angolo da Cristante.
27′ GOL! Roma-NAPOLI 0-1! Rete di Mertens. Punizione battuta in maniera perfetta da parte dell’olandese che infila Pau Lopez all’angolino. Destro sul palo del portiere spagnolo che, in questo caso, è colpevole di non essere partito prima. Vantaggio meritato per il Napoli.
26′ Cartellino giallo per la Roma: ammonito Ibanez.
25′ Grande azione di Zielinski al limite dell’area di rigore che, dopo aver saltato Ibanez, viene messo giù dal difensore giallorosso. Punizione pericolosissima in favore del Napoli.
23′ Errore grave di Cristante che permette a Zielinski di recuperare palla. Entra in area di rigore, calcia col sinistro ma non trova la porta. Occasionissima per il Napoli.
20′ Cavalcata incredibile di Ibanez che, dopo 70 metri di campo, finisce a terra scontrandosi con Maksimovic. Nella caduta il difensore del Napoli lo ha pestato sulla mano sinistra: rimane a terra il difensore giallorosso.
17′ Si fa vedere la Roma nell’area di rigore avversaria. Cristante lancia lungo Dzeko che, stoppa bene di petto e si gira, conclude debolmente col sinistro: palla facile per Ospina.
14′ Imbucata centrale di Zielinski per Insigne dentro l’area di rigore: ottima lettura di Cristante che anticipa l’attaccante napoletano in fallo laterale.
11′ Continua la pressione della formazione di Gattuso: Roma schiacciata dentro l’area di rigore. Dominio partenopeo all’Olimpico.
8′ Napoli che sembra potersi rendere più pericoloso rispetto alla formazione giallorossa. Roma che fatica a ripartire in questi primi minuti di gioco.
5′ Lancio lungo di Politano a trovare Insigne tra i due difensori della Roma. Giocata perfetta da parte del partenopeo che, stoppa un pallone difficile e prova il tiro col destro: palla fuori di poco.
2′ Prima incursione da parte di Zielinski che punta la porta, ma trova l’opposizione della difesa giallorossa: calcio d’angolo per il Napoli.
1′ Si comincia all’Olimpico: primo pallone gestito dalla Roma.
Il Napoli si schiera con la seguente formazione (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso.
La Roma si schiera con la seguente formazione (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, El Shaarawy; Dzeko. All. Fonseca.

Il Derby del Sole mette in palio punti preziosissimi per la Champions League. Roma Napoli hanno dimostrato spesso di avere un andamento altalenante in questo campionato, ma vincere questo scontro diretto sarebbe di fondamentale importanza per il futuro della classifica . La partita tra Roma e Napoli chiuderà il programma del 28esimo turno di Serie A, domenica 21 marzo alle ore 20.45. Si giocherà allo Stadio Olimpico di Roma.

Nella partita d’andata, giocata appena dopo la morte di Diego Armando Maradona, il Napoli era riuscito a battere la Roma addirittura 4-0 , in quello che poi si sarebbe chiamato da quel momento Stadio Diego Armando Maradona.

Il Napoli ha vinto cinque delle ultime otto sfide contro la Roma in Serie A (1N, 2P), incluse le ultime due in ordine di tempo: è dal 1976 che i giallorossi non perdono almeno tre gare consecutive contro gli azzurri nel massimo campionato. É dal 2010/11, con Ranieri in panchina, che la Roma non perde entrambe le gare stagionali con il Napoli in Serie A (alla guida degli azzurri c’era Walter Mazzarri).

É dall’aprile 2012 che una sfida all’Olimpico tra Roma e Napoli in campionato non si chiude in parità: da allora cinque vittorie giallorosse e tre azzurre. Dal 2016/17 ad oggi il Napoli è l’unica squadra che ha ottenuto almeno tre successi in casa della Roma in Serie A.

Probabili formazioni di Roma-Napoli

Paulo Fonseca deve rinunciare a Bruno Peres per squalifica, oltre a Mkhitaryan, Smalling, Veretout, Zaniolo e Juan Jesus. Dzeko è favorito su Borja Mayoral in attacco, con Pellegrini ed El Shaarawy alle sue spalle. Mancini torna titolare in difesa dopo aver inizialmente riposato in Europa League: assieme a lui Cristante ed Ibanez.

Gattuso dovrebbe rilanciare Manolas, regolarmente convocato, ed Osimhen dal 1′: sono favoriti rispettivamente su Maksimovic e Mertens. Di Lorenzo squalificato in difesa: al suo posto ci sarà Hysaj a destra, con Mario Rui dalla parte opposta. Mediana composta da Fabian Ruiz e Demme, conferma per il terzetto di trequartisti Politano-Zielinski-Insigne. Panchina iniziale per Lozano, comunque convocato. Out Lobotka, Ghoulam e Petagna.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

Potrebbe interessarti:

Preview Roma-Napoli: il derby del sole che vale la Champions

Articoli Correlati

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti