Preview Udinese-Napoli: alla riscossa!

Continuare la striscia positiva in terra nemica e tornare a vincere in campionato dopo la sconfitta di mercoledì. Il Napoli di Gattuso, quindi, non può permettersi altri passi falsi.

Dopo lo scivolone contro lo Spezia, il Napoli ha il dovere di rialzarsi e tornare a vincere, nella sfida di domani della Dacia Arena di Udine alle 15:00, per non perdere altri punti importanti in ottica Champions.

Preview Udinese-Napoli: Gotti e Gattuso in bilico?

Dopo aver iniziato il 2021 con una bella e convincete vittoria in un campo ostico come la Sardegna Arena di Cagliari, il Napoli, a sorpresa, è stato sconfitto in casa da un decimato Spezia. Nonostante l’amara sconfitta, il Napoli di Gattuso è ancora aggrappato al treno per la Champions; infatti, i partenopei, distano solo 2 punti dal 4 posto.

Udinese-Napoli
FOTO: ilmattino.it

L‘Udinese di Luca Gotti, invece, arriva alla sfida della Dacia Arena in piena crisi, dopo i 3 punti conquistati nelle ultime, abbordabili, 5 di campionato. I friulani, infatti, si ritrovano 13esimi in classifica a soli 4 punti dalla zona retrocessione.

Udinese-Napoli
FOTO: ilmattino.it

Udinese-Napoli: i precedenti alla Dacia Arena

Dall’annata della rinomina per fini commerciali dello stadio Friuli in Dacia Arena, nel 2013,  il Napoli, in 8 incontri in Friuli, ha perso solo 2 volte, l’ultima nel 2016 per 3-1, nota per la famosa espulsione di Gonzalo Higuain. Da quell’occasione, comunque, in 9 successivi incontri, il Napoli ha ottenuto 8 vittorie ed un solo pareggio.

Udinese-Napoli
FOTO: larepubblica.it

Le probabili formazioni

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Nestorovski. All. Gotti
Ballottaggi: De Maio-Bonifazi 55%-45%, Arslan-Mandragora 55%-45%

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj; Fabian, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso
Ballottaggi: Meret-Ospina 55%-45%, Rrahmani-Maksimovic 55-45%, Hysaj-Mario Rui 55%-45%

Next Post

Voiello e UNISOB illuminano il lungomare: il racconto di Alessandro, Andrea e Greta

Sab Gen 9 , 2021
Voiello e Unisob: il racconto di Andrea, Alessandro e Greta che hanno vissuto il lavoro al Castel dell’Ovo con Franz Cerami.
Voiello e UNISOB scaramantica lungomare napoli