LIVE Udinese-Napoli 1-2 Serie A 2020\2021: Bakayoko porta gli azzurri alla vittoria!

Il Napoli contro l’Udinese alla Dacia Arena per riscattare la sconfitta contro lo Spezia e per riprendere il suo cammino in campionato dopo i soli 4 punti raccolti in 6 partite

17.00 Grazie di essere stati con noi!
16.58 Nella diciottesima giornata, la squadra di Gotti farà visita alla Sampdoria mentre i ragazzi di Gattuso saranno protagonisti del lunch match contro la Fiorentina.
16.56 Bakayoko allo scadere regala tre punti ai partenopei che si mantengono in scia alla zona nobile della classifica; i friulani pagano la quantità di occasioni sprecate in ripartenza: Larsen e Lasagna a tu per tu con Meret calciano contro il portiere.
90’+5′
FINITA! Udinese-Napoli 1-2, triplice fischio di Pasqua.
90’+4′
Da corner, Samir di testa non inquadra lo specchio.
90’+4′
Zeegelaar spinge sulla fascia, Hysaj lo costringe in angolo.
90’+2′ ULTIMO CAMBIO NAPOLI. Presenza per Demme, esce l’ex Zielinski.
90’+1′ PILLOLA STATISTICA: Quattro degli ultimi cinque gol del Napoli in Serie A sono arrivati da palla inattiva.
90′ Quattro minuti di recupero.
90′ GOL! Udinese-NAPOLI 1-2! Rete di Bakayoko. Punizione di Mario Rui, Bakayoko svetta e in area, colpo di testa preciso, palo-gol.
88′ I bianconeri si difendono con ordine, gli azzurri faticano a trovare spazi.
86′ Punizione di Insigne, ampiamente a lato.
86′ AMMONITO Zeegelaar, fallo tattico su Lozano.
83′ Ritmi decisamente calati, forcing finale degli azzurri.
81′ SOSTITUZIONE UDINESE. Finisce la gara di Lasagna, spezzone per Nestorovski.
79′ OCCASIONE NAPOLI! Da corner, ancora Insigne, destro al volo potente ma centrale, Musso si accartoccia sulla sfera.
79′ Cross di Hysaj, sporcato in angolo da Pereyra.
78′ Llorente lavora palla per Lozano, Bonifazi libera l’area.
76′ Mandragora dai 20 metri, sinistro in orbita.
75′ Fase interlocutoria della gara, le due squadre si affrontano sulla mediana.
73′ Da corner, Insigne stoppa al limite, tiro a giro, a lato.
73′ Zielinski porta scompiglio in area friulana, Samir lo chiude in angolo.
72′ Punizione di de Paul, destro al volo del neo entrato Walace, alto.
72′ SOSTITUZIONE UDINESE. Walace prende il posto di Arslan.
72′ Sostituzione Jens Stryger Larsen Marvin Zeegelaar
72′ SOSTITUZIONE UDINESE. Walace prende il posto di Arslan.
70′ Zielinski centra dal fondo, Bonifazi domina l’area
68′ Punizione sprecata dal Napoli: Zielinski tocca al limite per Insigne, destro in curva.
68′ SOSTITUZIONE NAPOLI. Fabian Ruiz lascia il campo a favore di Elmas.
68′ SOSTITUZIONE NAPOLI. Staffetta in attacco tra Petagna e Llorente.
67′ AMMONITO Samir, in ritardo su Lozano.
66′ Pereyra sradica palla a Bakayoko, contropiede quattro contro tre non sfruttato, Di Lorenzo salva su Lasagna.
64′ Ennesima ripartenza dei friulani, Lasagna è contrato da Fabian Ruiz.
Duello in velocità tra Lozano e Larsen, angolo per gli azzurri.
61′ Musso si rialza, Pasqua fa riprendere il gioco.
60’Scontro tra Musso e Bonifazi, il portiere rimane a terra, gioco interrotto.
59′ OCCASIONE UDINESE! L’azione prosegue, meraviglioso esterno destro di de Paul dai 25 metri, Meret guarda la palla sfilare oltre il palo lontano.
58′ OCCASIONE UDINESE! Azione in fotocopia, de Paul libera in area Lasagna, piattone contro Meret.
56′ OCCASIONE UDINESE! Lasagna serve la sovrapposizione di Larsen, ottimo Meret in uscita bassa, Lasagna spara il sinistro sul fondo.
55′ Pereyra cerca nel corridoio Lasagna, Hysaj si frappone.
54′ Batte Insigne, Maksimovic devia sul primo palo, esterno della rete.
53′ Zielinski si guadagna un corner corto, ingenuo fallo di de Paul.
51′ Hysaj in area per Zielinski, anticipato da Samir.
50′ OCCASIONE NAPOLI! Altro cross di Mario Rui, conclusione al volo di Zielinski, Musso respinge, Insigne spreca il tap-in a lato.
48′ Traversone di Mario Rui, Larsen spazza.
46′ COMINCIA LA RIPRESA. Udinese-Napoli 1-1, manovra dei bianconeri.
46′ SOSTITUZIONE NAPOLI. Rrahmani rimane negli spogliatoi, Gattuso ridisegna la difesa: Hysaj-Di Lorenzo-Maksimovic-Mario Rui.
46′ COMINCIA LA RIPRESA. Udinese-Napoli 1-1, manovra dei bianconeri.
46′ SOSTITUZIONE NAPOLI. Rrahmani rimane negli spogliatoi, Gattuso sposta Di Lorenzo al centro e manda in campo Mario Rui.
16.07 Gattuso deve lavorare sulla testa dei suoi giocatori, incapaci di reagire caratterialmente al gol subito – soprattutto Rrahmani, apparso completamente in confusione; Gotti può dirsi soddisfatto della prestazione, migliorabile la capacità di concretizzare le azioni offensive.
16.05 Gli azzurri partono bene, Insigne realizza un rigore (fallo di Bonifazi su Lozano), Musso si supera su Lozano e Petagna poi inizia lo show negativo di Rrahmani: l’ex Verona prima regala palla a Lasagna per il pareggio dei friulani, poi un corner in cui Bonifazi va vicino al raddoppio, quindi buca la marcatura su Lasagna e Larsen impegna Meret. Infortunio per Manolas.
45’+2′ FINE PRIMO TEMPO. Udinese-Napoli 1-1, Lasagna risponde ad Insigne.
45′ Due minuti di recupero.
45′ OCCASIONE UDINESE! Ripartenza di Lasagna, buco di Rrahmani, chiusura decisiva di Hysaj, piattone di Larsen, Meret respinge con il corpo.
43′ AMMONITO Arslan, tacchettata sul polpaccio di Zielinski.
43′ Lozano punta l’area dalla destra, Samir non si fa superare.
41′ Da corner, Meret esce a vuoto, Bonifazi di testa non ne approfitta.
41′ Altro retropassaggio sbagliato da Rrahmani, corner regalato ai bianconeri.
39′ Fabian Ruiz in area per Petagna che, triplicato, non riesce a girarsi.
37′ AMMONITO Di Lorenzo, trattenuta su Arslan.
36′ Zielinski allarga per Di Lorenzo, Molina si rifugia in angolo.
34′ Petagna prolunga per Lozano, suggerimento troppo profondo.
32′ de Paul a terra, gioco fermo per qualche istante.
31′ OCCASIONE UDINESE! de Paul lascia sul posto Bakayoko e inventa per Lasagna, Meret in uscita bassa gli chiude lo specchio.
29’PILLOLA STATISTICA: Kevin Lasagna ha segnato tre gol nelle ultime quattro partite contro il Napoli in Serie A.
27′ Gol Kevin Lasagna. Regalo clamoroso di Rrahmani, retropassaggio corto, Lasagna supera in velocità Meret e deposita in fondo al sacco.
26′ Tentativo dalla distanza di Mandragora, Meret senza problemi.
25′ Pasqua ferma Insigne libero in area, fischiato un dubbio fallo su Rodrigo.
24′ OCCASIONE NAPOLI! Sugli sviluppi del corner, sinistro di Lozano deviato di testa da Petagna, Musso alza d’istinto.
23′ OCCASIONE NAPOLI! Traversone di Di Lorenzo, Lozano incorna in tuffo, vola Musso.
21′ OCCASIONE UDINESE! Percussione di de Paul che libera in area Pereyra, destro potente ma impreciso da ottima posizione.
19′ Cross di Molina dalla destra, Di Lorenzo allontana di testa.
18′ Zielinski cerca di sfondare in area, Bonifazi protegge l’uscita di Musso.
17′ PILLOLA STATISTICA: Lorenzo Insigne ha così eguagliato Careca (73) in settima posizione per numero di gol in Serie A e Altafini (97) sempre in settima posizione come miglior marcatore in tutte le competizioni con il Napoli.
17′ PILLOLA STATISTICA: Due rigori per il Napoli in questo campionato; entrambi trasformati da Insigne.
16′ SOSTITUZIONE NAPOLI. Problemi muscolari per Manolas, Gattuso inserisce Maksimovic.
15′ GOL! Udinese-NAPOLI 0-1! Rigore di Insigne. Musso indovina l’angolo ma sfiora appena la sfera, Insigne non sbaglia dagli 11 metri.
14′ RIGORE NAPOLI! Pasqua dopo aver rivisto le immagini assegna il penalty per il netto fallo di Bonifazi su Lozano.
14′ Pasqua è richiamato dalla VAR, le immagini sono eloquenti.
13′ Bonifazi stende Lozano in area, Pasqua attende il check del VAR.
12′ Ripartenza di Lasagna, Pereyra non riesce nel colpo di testa, sinistro di Mandragora tra le braccia di Meret.
11′ Punizione di Fabian Ruiz, il suo sinistro non scende.
10′ Ritmi non particolarmente elevati, possesso degli azzurri.
8′ Insigne scende sulla fascia, Rodrigo concede il primo angolo della gara.
7′ Manolas ferma Pereyra, destro di prima intenzione di de Paul, alto.
6′ Lozano centra dalla destra, Insigne murato due volte da Larsen.
4′ de Paul riceve da Larsen, destro debole e centrale, facile preda di Meret.

2′ Primo tentativo del Napoli che riconquista palla mette in moto Insigne, il fantasista ci prova da fuori con il detsro palla di poco a lato

1′ E’ iniziata Udinese-Napoli

14:59 Squadre in campo in questo momento

FORMAZIONI UFFICIALI 

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Molina, De Paul, Arslan, Mandragora, Stryger Larsen; Pereyra; Lasagna. All. Gotti

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj; Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso

Udinese e Napoli si affrontano per la diciassettesima giornata di Serie A, la partita tra i bianconeri e gli azzurri si gioca domenica 10 gennaio 2021 alla ‘Dacia Arena’ di Udine: calcio d’inizio fissato alle ore 15:00, arbitro Pasqua di Tivoli.

Classifiche diverse, ma anche stati d’animo differenti. Tra Udinese Napoli, chi alla vigilia dell’incrocio valido per la diciassettesima giornata di Serie A si ritrova col morale sotto i tacchi è la squadra di Gennaro Gattuso.

Il tonfo con lo Spezia ha riaperto crepe tra le certezze azzurre, di nuovo vacillanti dopo il convincente poker di Cagliari. Corsa al vertice che si complica e Napoli, contro De Paul e soci, chiamato a ritrovare in un colpo solo serenità e punti.

L’Udinese, dal canto suo, col pari ottenuto a Bologna a tempo scaduto ha invece evitato un ko che poteva avere ripercussioni notevoli sull’umore dei friulani e nell’economia di una lotta salvezza più che mai incerta.

Probabili formazioni di Udinese-Napoli

Lungo elenco di assenti in casa Udinese: Gotti ha un dubbio in regia, con Arslan e Walace che si contendono una maglia. Becao, Bonifazi e Samir giostreranno in difesa, sugli esterni Molina (Stryger Larsen non è al meglio, anche se è stato convocato) e Zeegelaar, Possibile novità a centrocampo, con l’ingresso di Mandragora da mezzala e conseguente avanzamento di Pereyra a supporto di Lasagna, visto che sono out Okaka e Forestieri, mentre Deulofeu è recuperato solo per la panchina. L’alternativa è Nestorovski dal 1′.

Possibili novità nel Napoli, soprattutto in  retroguardia e a centrocampo: Hysaj e Rrahmani potrebbero avvicendare Mario Rui e Maksimovic, Lobotka si candida a rilevare Fabian Ruiz ancora sottotono.  In attacco ritrova spazio Petagna, con Politano che si riaccomoda in panchina. Da valutare il recupero di Demme, e tornano tra i convocati sia Koulibaly che Mertens. Tra i pali potrebbe rivedersi Meret.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Molina, De Paul, Arslan, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra; Lasagna.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna.

Potrebbe interessarti:

Preview Udinese-Napoli: alla riscossa!

Next Post

Uno Non Basta: i giovani si fanno sentire

Dom Gen 10 , 2021
3,2 miliardi di euro per rimpolpare le casse dello stato e aiutare bar e ristoranti. Ma i giovani? Per questo è nato UnoNonBasta, una inizia.