20 C
Napoli
domenica, Maggio 29, 2022

Qualità della vita 2020: Napoli al 92° posto

Un indagine del Sole 24 ore ha evidenziato le difficoltà di vita in Campania, soprattutto a Napoli, ai tempi del Covid nell’ambito dei sondaggi sulla qualità della vita 2020.

Gli studi

Nell’anno più difficile tra contagi, decessi, crisi economiche, lockdown e quarantene, è Bologna, secondo la ricerca del Sole 24 Ore, la prima città per qualità di vita in Italia. La città emiliana è prima per livello di Ricchezza e Consumi, quarta in affari e lavoro, seconda in Ambiente e Servizi. Seguono, sui gradini più bassi del podio, Bolzano e Trento.

Napoli
FOTO: touringclub.it

Chi ha patito di più questa terribile pandemia, invece, sono state le province lombarde, epicentro del virus in Italia, e le aree metropolitane più turistiche, come Venezia (33º), Roma (32º), Firenze (27º) e Napoli (92º).

Napoli ed il Sud: qualità della vita 2020

Napoli perde 11 posizioni rispetto alla scorsa indagine, ma, tralasciando i vari e soliti problemi che contrappongono il Nord ed il Sud, come ogni città metropolitana del mezzogiorno italiano, conquista posizioni al capitolo “Demografia e Salute”, proprio perché il virus ha interessato altre zone d’Italia durante la prima ondata, ma resta sul fondo nelle altre categorie dove pesano i divari del passato.

Napoli
FOTO: eurospin-viaggi.it

Nel frattempo, però, è aumentato il reddito di cittadinanza al Sud: a Napoli (36% in più) e Palermo (33.4% in più) si tocca quota 49 e 51,5 di contributi ogni 1000 abitanti.

Potrebbe interessarti:

I mille colori partenopei

Articoli Correlati

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti