Circumvallazione esterna: a Scampia c’è luce!

Gli automobilisti che da Scampia vorranno immettersi, nelle ore notturne, sulla Circumvallazione Esterna di Napoli e viceversa. Ovvero, quelli che dalla Circumvallazione vorranno uscire a Scampia, in particolare all’altezza di via Roma, potranno farlo in condizioni di maggiore sicurezza. È stato, infatti, firmato questa mattina, nella sede della Città Metropolitana di piazza Matteotti, il contratto per l’affidamento dei lavori per la realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione per un importo di 760mila euro.

L’intervento, realizzato dalla Città Metropolitana, rientra nel Programma straordinario per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle Città Metropolitane e dei Comuni capoluogo di Provincia coordinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il tratto stradale interessato dall’intervento è compreso tra la rotonda di Melito in prossimità del mercato ortofrutticolo, in direzione Arzano per circa 450 metri. Nonché i rami di svincolo tra la SP1 e Via Roma verso Scampia (svincolo a quadrifoglio) e comprende anche un tratto in viadotto sovrastante.

Tecnologie all’avanguardia!

Le zone oggetto dei lavori sono il cavalcavia a le rampe di accesso. L’impianto sarà composto da 26 armature da 131 W e 49 armature da 68 W per un totale di 6.738 W. Con l’impiego di corpi illuminanti dotati di lampade LED in grado di garantire un notevole risparmio energetico. I pali saranno in acciaio, di un’altezza di 9 metri lungo il cavalcavia e di 8 metri lungo le rampe.

Sono previste, inoltre, la sostituzione o l’integrazione delle barriere di sicurezza ove necessario. La risistemazione dei rilevati delle rampe di svincolo, la sistemazione e piantumazione delle aree a verde delle isole perimetrate dalle rampe, la pavimentazione stradale, segnaletica sia orizzontale che verticale. Inoltre, l’eliminazione dello spartitraffico centrale e la posa di new jersey a protezione dei pali.

“Migliorare la sicurezza stradale e il decoro della zona circostante”

“La Strada Provinciale n. 1, definita anche Circumvallazione Esterna – ha affermato il Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris– è un’arteria di grande estensione, che attraversa tutto il territorio metropolitano da Est a Ovest, ed è quindi frequentatissima. Attualmente lo svincolo in questione è privo di pubblica illuminazione, per cui si è reso necessario provvedere al suo adeguamento al fine di migliorare la sicurezza stradale, nonché il decoro della zona circostante. Nell’area di Scampia, in particolare, stiamo intervenendo, come Comune e come Città Metropolitana, con opere che nessuno avrebbe mai creduto si potessero realizzare, a cominciare dall’abbattimento delle Vele alla riqualificazione di tutto il tessuto urbano circostante”.

“Abbiamo lavorato con grande intelligenza – ha sottolineato, invece, il Consigliere Metropolitano Delegato alle Strade, Raffaele Cacciapuoti – e di questo voglio ringraziare tutta la struttura tecnica e amministrativa della Città Metropolitana. Il progetto che andiamo a realizzare prevede la realizzazione di opere finalizzate ad assicurare un’elevata affidabilità degli impianti, con impiego di apparecchiature tecnologicamente all’avanguardia, per garantire un elevato livello di comfort di guida agli utenti. Nonostante che la classificazione della strada come extraurbana consentisse l’impiego di corpi illuminanti di minore intensità luminosa, abbiamo scelto di installare apparecchiature di grado superiore, in maniera da assicurare il massimo grado di sicurezza”.

Finalmente quindi, sulla Circumvallazione Esterna di Scampia ci sarà luce. Un passo avanti per il quartiere e per Napoli, per cercare di migliorare sempre di più la città. Con queste tecnologie, ci si augura che l’immagine e la sicurezza possano beneficiarne. Meno incidenti, maggior possibilità di esporre una Napoli migliore a 360 gradi. Senza lasciare dietro niente e nessuno!

Potrebbe interessarti:

La statua de D10s

 

Next Post

Napoli - Sampdoria: la top XI post partita

Lun Dic 14 , 2020
Analisi post partita in pillole, voti, statistiche e curiosità. Da 1 a 11 il riassunto di Napoli - Sampdoria
Napoli - Torino