Scienza, #astropartenopeo: Eclissi di Sole

Eclissi di Sole. Bentornati nel nostro appuntamento settimanale. Questa settimana torniamo a parlare di eventi astronomici, in quanto torna un grande evento. Tante sono state le eclissi che ci hanno accompagnato negli scorsi mesi, ma questa di sole ha un qualcosa di speciale.

 

L’ECLISSI

Eclissi di Sole. Domenica 21 giugno avrà luogo un’eclissi anulare di sole. Il fenomeno sarà visibile anche dall’Italia, ma in maniera parziale. Numerosi saranno gli occhi puntati verso il cielo, con un mondo che piano piano torna verso la sua normalità, poter assistere ad un fenomeno del genere in tutto relax, dopo mesi durissimi, è quello che molti attendono.
Eclissi solare 21 giugno 2020: come vederla dal vivo e in streaming

L’evento sarà visibile ad occhio nudo anche dall’Italia, dove apparirà come parziale e di modesta entità, con un oscuramento del Sole intorno al 0.5% per Roma e valori di poco migliori man mano che ci si sposta più a sud. Dal Nord Italia, invece, essa sarà invisibile. Ma attenzione: l’osservazione diretta del Sole, anche durante l’eclissi parziale, sia ad occhio nudo che con uno strumento ottico non opportunamente predisposto, può causare gravi ed irreparabili danni alla retina, fino alla cecità permanente.

 

Ricordiamo che già abbiamo parlato sul nostro sito di cosa sia l’eclissi solare, e dunque, vi invitiamo a rileggere l’articolo.

Ogni eclissi di sole, parziale o totale che sia, di solito è preceduta due settimane prima da un’eclissi lunare. Può capitare che ci siano due eclissi consecutive, oppure addirittura tre durante la stessa stagione. Come questa volta, perché il 5 luglio è annunciata una nuova eclissi penombrale di Luna.

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

 

 

 

2 thoughts on “Scienza, #astropartenopeo: Eclissi di Sole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

The Neapolitans' Space: Spaccanapoli

Sab Giu 20 , 2020
While walking in Spaccanapoli you will smell the incense aroma of the little streets, you will admire Pulcinella, Cornicello and all the traditional symbols.
Spaccanapoli