Sport, Calcio, Serie A 2019/20: consiglio FIGC terminato. La situazione

E’ da poco terminato il consiglio straordinario della Figc sull’emergenza Coronavirus; al centro della discussione le sorti della stagione in corso. 

 

figc
FOTO: sport.tiscali.it

E’ da poco terminato il consiglio della Figc straordinario in conference call sull’emergenza Coronavirus. Presenti fisicamente in via Allegri il numero uno federale Gabriele Gravina, il presidente della Lazio e consigliere di Lega A Claudio Lotito e il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli. Al centro della discussione la decisione di sospendere i campionati professionistici fino al 3 aprile e le conseguenti ripercussioni sulle sorti della stagione in corso.

Terminato il consiglio: altri 13 giorni per decidere

Il consiglio straordinario della Figc è terminato dopo un paio d’ore: il calcio italiano allunga di altri 13 giorni la data ultima per lo spostamento della partite e la riorganizzazione dei calendari. Appuntamento finale fissato per il prossimo 23 marzo con l’altra, decisiva, riunione per le sorti della stagione in corso dopo lo stop ai campionati di calcio. Tra 13 giorni, ogni presidente di lega dovrà presentarsi con possibili soluzioni. La Lega vuole farsi trovare pronta con varie alternative. Inoltre, è in trattativa con l’Uefa per l’organizzazione dei calendari e per le coppe europee.

figc
FOTO: buoncalcioatutti.it

Le parole di Ghirelli

Per le sorti del campionato di Serie A ci sarebbero allo studio “quattro ipotesi”, attualmente allo stato assolutamente embrionale: in caso di ritorno alla normalità dopo il 3 aprile “la speranza è quella di recuperare le partite di campionato oltre il 24 maggio”. Un’alternativa, inverosimile ma allettante, sarebbe quella dei playoff: “È una possibilità” afferma il presidente Francesco Ghirelli al termine del consiglio straordinario della Figc sull’emergenza Coronavirus. In caso di ulteriore stop al campionato imposto dall’emergenza, le alternative sarebbero quelle della non assegnazione o dell’assegnazione del titolo in base alla classifica di oggi. Molto dipenderà anche dalla decisione della Uefa su un eventuale slittamento degli Europei al 2021. Ipotesi sulla quale sta lavorando la Figc e altre federazioni europee. In ogni caso, precisa Ghirelli: “Ogni decisione sarà presa dalle singole leghe (A, B e C, ndr) entro il 23 marzo, data del prossimo consiglio federale”.

 

Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube

One thought on “Sport, Calcio, Serie A 2019/20: consiglio FIGC terminato. La situazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Sport, Calcio: FIGC e Lega in ginocchio

Mar Mar 10 , 2020
FIGC e Lega in ginocchio. Il Coronavirus ha gettato nel caos più totale l'Italia, nel calcio e non solo: quale sarà il futuro?