Ansia tamponi in casa Napoli!

Ansia tamponi in casa Napoli. In seguito all’incontro col Genoa di domenica, la squadra partenopea è sull’attenti riguardo possibili positivi. Infatti in casa del grifone vi è un vero e proprio focolaio: 15 il numero attuale dei positivi, 11 calciatori. Tra questi non è presente Masiello, protagonista di uno scontro ravvicinato con Victor Osimhen.

Tra i positivi genoani figura Valon Berhami, che a fine partita ha abbracciato Gennaro Gattuso. La notizia parzialmente rassicurante viene data da i primi tamponi effettuati dal Napoli: tutti negativi nella prima sessione. Però considerando il tempo di incubazione del virus saranno decisivi quelli del venerdì e del sabato. Intanto la Lega sta pensando a possibili soluzioni.

I problemi che il Covid può portare al campionato si stanno manifestando. Probabilmente Genoa Torino sarà rinviata visto l’eccessivo numero di positivi dei rossoblu. Il punto di svolta è certamente Juventus-Napoli: casomai non si potesse giocare per un problema di covid sarebbe il primo big match rinviato, e come spesso accade serve una grande scossa per mobilitar sul serio le cose. Urgono provvedimenti per non falsare il campionato, e per non metterlo in cattiva luce.

Ansia tamponi in casa Napoli, ma anche in Lega non sono tranquilli, anzi

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

Potrebbe interessarti: Napoli Basket, il grande ritorno di Mimmo Morena

Next Post

Riapre The Spark Creative Hub!

Gio Ott 1 , 2020
The Spark Creative Hub riparte! Tanto entusiasmo per l'inaugurazione della ripresa delle attività e di nuove collaborazioni in vista.
The Spark Creative Hub