scienza, #astropartenopeo: Mariafelicia De Laurentis entra nella EHT

Mariafelicia De Laurentis entra nella EHT. Bentornati al nostro appuntamento di fine weekend, un fine settimana dal sapore più dolce, dato il fatto che tra 2 giorni, molte restrizioni che abbiamo dovuto rispettare dal lontano 11 Marzo, verranno tolte. Andiamo dunque a vedere cosa è successo di positivo nel mondo scientifico per la nostra Campania.

IL TRAGUARDO

Mariafelicia De Laurentis entra nella EHT. Dopo la foto del secolo del buco nero, ecco che l’Astrofisica partenopea entra direttamente a far parte del Consiglio Scientifico dell’Event Horizon Telescope (EHT), la collaborazione internazionale che conduce l’esperimento che un anno fa ha realizzato la famosissima prima immagine di un buco nero.
Mariafelicia De Laurentis è professoressa di astronomia e astrofisica all’Università di Napoli Federico II per chiamata diretta nel 2018, e ricercatrice della Sezione di Napoli dell’INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. È responsabile locale dell’iniziativa TEONGRAV (TEoria delle ONde GRAVitazionali). È stata professore di fisica teorica alla Tomsk State Pedagogical University (Russia), visiting professor presso l’Institut für Theoretische Physik della Goethe-University di Francoforte (Germania), dove dal 2015 ha iniziato a far parte del progetto Black Hole Cam (BHCam) ed Event Horizon Telescope (EHT). 

Qui alcune parole della grande scienziata:

Sono felice e onorata di aver ricevuto questo incarico e di rappresentare l’Italia, e con essa l’Università di Napoli Federico II e l’INFN, in questo organismo così rilevante nell’esperimento. Ringrazio tutti i colleghi che mi hanno eletta e che hanno riposto in me la loro fiducia”, commenta Mariafelicia De Laurentis.

Il Consiglio Scientifico di EHT è composto di 14 esperti internazionali: De Laurentis dovrà coordinare l’attività di ricerca teorica dell’esperimento.

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Food, Ricette: il babà napoletano!

Dom Mag 3 , 2020
Un grande classico della pasticceria napoletana: il babà. Finger food da passeggio arrivato dalla Polonia, oggi vedremo insieme come preparalo al meglio!
el babà