News: la ricetta dell’Amuchina!

La ricetta dell’Amuchina per contrastare la carestia nei supermercati e l’avvento del Coronavirus: ecco gli ingredienti per la salute!

La ricetta dell’Amuchina! L’emergenza Coronavirus incombe e una guerra di carestia è pronta a scatenarsi. Il dato aggiornato a stamattina, come riportato da Tgcom 24 è allarmante: sono 283 i casi di contagio in Italia.
Numeri importanti, che danno l’idea di come la nostra penisola sia improvvisamente diventata sede del virus che fa tremare la popolazione mondiale. Un vero e proprio panico si è scatenato in Italia, riportando i cittadini con la mente alle crisi interne degli “Anni di piombo” oppure della “Guerra del Golfo” del 1989.

A Milano per esempio, i supermercati sono stati svuotati: tra scorte di cibo e soprattutto…Amuchina! L’ipoclorito di sodio è andato letteralmente a ruba, facendo emergere anche una sensazione importante: il panico che si è scatenato ha acceso l’interesse nei cittadini della pulizia e dell’igiene. Per lo scoppio del Coronavirus, conosciuto con il nome scientifico di COVID-19, ha portato a un incremento delle vendite dell’Amuchina.

Su Amazon ci sono diversi casi di prezzi alle stelle, mentre nei supermarket sono andati a ruba. Per far fronte a questa forte richiesta, dunque, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha mostrato la ricetta per i disinfettanti:

LA RICETTA DELL’AMUCHINA DA UN LITRO

  • 833 ml di alcol etilico al 96%
  • 42 ml di acqua ossigenata al 3%
  • 15 ml di glicerina (glicerolo, acquistabile in farmacia a pochi euro) al 98%
  • acqua distillata oppure acqua bollita e raffreddata fino ad arrivare ad 1 litro.

Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube

2 thoughts on “News: la ricetta dell’Amuchina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

News, Arte&Cultura: Pompei, nuovi fondi per il restauro!

Mar Feb 25 , 2020
I fondi per l'Insula Casti Amanti sono finalmente arrivati! 3,4 milioni di euro destinati a Pompei nuovi fondi per il restauro.
Pompei nuovi fondi per il restauro