News, Napoli: sospetto Coronavirus a Napoli!

Sospetto caso coronavirus a Napoli , due ragazzi che avrebbero preso parte alla maratona del 23 Febbraio, sarebbero ricoverati.

Sospetto Coronavirus a Napoli dopo la maratona di domenica 23 Febbraio, corsa regolarmente. Alla fine della Maratona, due uomini, provenienti dalla Lombardia, hanno accusato un malore e sono subito stati inviati all’ospedale. In giornata si avranno delle risposte.
Risposte, invece, già ricevute per quanto riguarda il 60enne, anche lui presunto paziente affetto da coronavirus. Per lui una polmonite.

NEL DETTAGLIO: Il virus che si sta diffondendo in maniera molto veloce, potrebbe essere approdato anche in una nuova regione dello stivale. I due ragazzi, entrambi di 19 anni e provenienti rispettivamente da Monza e Milano, sono in questo momento all’ospedale San Giovanni Bosco.  

Nel primo caso, il paziente è stato isolato all’interno di una stanza adibita alle ecografie non essendoci a disposizione «aree idonee all’isolamento dei casi sospetti, e come riferito anche dal sito web ottonapoli.it esiste anche un problema non trascurabile per quanto riguarda tutti i servizi igienico-sanitari, con la impossibilità di fornire di mascherine a tutti quanti.

Ci sarebbe poi il caso di un 48enne ricoverato all’ospedale San Paolo, un paziente proveniente da Monza e giunto in serata dopo aver partecipato alla maratona. In questo caso, il paziente è stato isolato e si attendono i risultati dei tamponi inviati al Cotugno.

Ricordiamo che tutti i medici e lo staff sanitario, hanno a che fare con assenze di turni e sono costretti a lavorare sempre, per salvaguardare la salute dei pazienti e di tutta la popolazione Italiana.
Dunque il sospetto del Coronavirus a Napoli è concreto, ma torniamo a ribadire che il tutto deve ancora essere ufficializzato.  Si cerca di capire come aiutare i pazienti più deboli a contrastare il virus, qualora dovessero presentarlo.

Per altre informazioni, potete tranquillamente seguire aggiornamenti sul nostro sito Corrieredinapoli.com

 

Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

News: la ricetta dell'Amuchina!

Mar Feb 25 , 2020
La ricetta dell'Amuchina per contrastare la carestia nei supermercati e l'avvento del Coronavirus: ecco gli ingredienti per la salute!
La ricetta dell'Amuchina