LIVE Champions League 2019/20, Napoli 1-1 Barcellona: Griezmann risponde a Mertens

3
CLICCA QUI PER LA CRONACA DEL NAPOLI
23.15  Grazie a tutti per averci seguito e continuate a leggere inostro sito, come la cronaca del match!
23.10 ECCO LE PAGELLE 
NAPOLI (4-3-3): Ospina 6; Di Lorenzo 6.5, Manolas 7, Maksimovic 6.5, Mario Rui 5,5; Fabian Ruiz 6, Demme 5,5 (dal 80′ Allan S.V), Zielinski 6.5; Callejon 5.5 (dal 74′ Politano 6), Mertens 7 (dal 52′ Milik 6), Insigne 7. All.: Gennaro Gattuso 6.5
BARCELLONA (4-3-1-2): Ter Stegen 6.5; Semedo 6.5, Piquè 6, Umtiti 6, Firpo 5; Rakitic 5.5 (dal 56′ Arthur
6.5), Busquets 5.5, De Jong 5.5; Messi 6, Griezmann 6.5 (dal 88′ Fati S.V.), Vidal 5. All.: Quique Setien 6
22.56 Un Napoli organizzato, compatto e coraggioso riesce a portare a casa un pareggio importante in vista del ritorno. A Mertens,  uscito al 52′ per un problema alla caviglia, risponde Griezmann. Segnali, comunque, di crescita tra le file azzurre che, nonostante il pareggio, danno continuità ad un periodo positivo di risultati.
FINE SECONDO TEMPO
96′ Finisce qui al San Paolo! 1-1, si deciderà tutto al ritorno.
94′ Fallo in attacco di Manolas su Umtiti.
91′ Piquè a terra, non ce la fa. Al suo posto Lenglet.
90′ 5 minuti di recupero.
88′ Il Napoli ha il bisogno di crederci in questi minuti di recupero visto l’uomo in più.
87′ Discussione abbastanza accesa tra Vidal e Mario Rui dopo uno scontro di gioco. Il cileno espulso per doppia ammonizione.
86′ Ci prova Arthur: tiro alto sopra la traversa.
83′ Insigne ci prova, col suo classico “tiro a giro”, ma la palla è larga.
82′ Fallo tattico di Griezmann su Insigne. Giallo per l’attaccante francese.
80′ 10 minuti al termine del match. Molto meglio il Barcellona rispetto ai primi 45′.
78′ Terzo ed ultimo cambio in casa Napoli: Allan entra al posto dello sfinito Demme. Applausi per l’ex capitano del Lipsia.
75′ Occasione per Umtiti su calcio d’angolo.
73′ Cambio per il Napoli! Out Callejon per Politano. Gattuso prova a sorprendere la difesa blaugrana con la velocità dell’ex Inter.
72′ Brutta entrata di Demme su Griezmann; solo un richiamo per lui da parte di Brych.
70′ 20 minuti alla fine del match
64′ Messi semina il panico tra la difesa del Napoli ma, Ospina, con coraggio, compie un’uscita bassa che ferma l’azione ospite.
63′ Il Napoli pare aver reagito bene al pareggio blaugrana.
62′ CALLEJON SI DIVORA IL VANTAGGIO A TU PER TU CON TER STEGEN!
61′ Ammonito Insigne per proteste.
60′ Grande azione personale di Insigne neutralizzata prontamente da Ter Stegen.
58′ Con il rete segnata stasera Griezmann arriva a 14 gol stagionali in tutte le competizioni.
57′ GOOL DEL BARCELLONA! GRIEZMANN PAREGGIA PER I CATALANI SU ASSIST DI SEMEDO. RIAPERTI I GIOCHI AL SAN PAOLO.
55′ Cambio nel Barcellona, esce Rakitic per Arthur.
52′ MERTENS NON CE LA FA E CHIEDE IL CAMBIO! Entra Milik al suo posto.
48′ Prima ammonizione del match diretta a Busquets. Il centrocampista spagnolo, diffidato, salterà il ritorno al Camp Nou.
47′ Il Barcellona cerca di accelerare il ritmo del fraseggio per provare a sorprendere la difesa del Napoli.
46′ Si riparte al San Paolo sul risultato di 1-0 per i padroni di casa!
INIZIO SECONDO TEMPO 
21.47 Un Napoli compatto e serissimo chiude il primo tempo avanti 1-0 grazie al 121 gol in maglia azzurra di Dries Mertens. Una partita con ritmi non memorabili, ma il Napoli è SOPRA.
FINE PRIMO TEMPO 
45′ segnalato 1 minuto di recupero.
41′ Seconda, vera, palla-gol della partita è di Manolas che, su assist di Callejon, calcia di poco al lato rispetto al palo.
37′ grande chiusura di Mario Rui che, in scivolata, blocca l’azione dei catalani concedendogli una semplice rimessa laterale.
33′ il Barcellona prova a reagire ritornando a gestire il pallone come successo nei primi 20′ di gara.
29′ GOOOL DEL NAPOLI! DRIES MERTENS PORTA IN VANTAGGIO GLI AZZURRI CON UN GRAN GOL, RAGGIUNGENDO HAMSIK A 121 GOL IN MAGLIA NAPOLI.
26′ Grande intercettazione di Manolas al limite dell’area, su un passaggio di Messi indirizzato verso Griezmann.
24′ Brutto intervento di Busquets su Demme. I partenopei vorrebbero l’ammonizione, ma l’arbitro Brych desiste.
21′ Buona l’uscita palla al piede del Napoli sul pressing blaugrana.
14′ Piquè costretto ad un buon intervento difensivo su Mertens al limite dell’area.
12′ Il Barcellona continua a far girare palla, cercando degli spazi che il Napoli non concede.
9′ Primo tiro a porta dei partenopei: Mertens prova a sorprendere Ter Stegen nonostante la posizione di partenza irregolare sul passaggio di Lorenzo Insigne.
8′ Messi prova a scaldare il mancino tirando dal limite dell’area sparando, però, alto.
3′ il Napoli lascia agli ospiti  il possesso del pallone chiudendo tutte le possibili linee di passaggio.
2′ possesso palla blando dei blaugrana in questi primi due minuti di gioco.
1′ Inizia il match al San Paolo! Battono gli ospiti.
INIZIO PRIMO TEMPO
20.59 Squadre in campo! Da brividi il ruggito del San Paolo sull’inno della Champions.
20.45 Messi ha giocato 21 partite contro le italiane, 4 delle quali ha rimediato una sconfitta. La più recente, ma anche memorabile, è Roma-Barcellona del 2018.
20.35 Il Napoli nei precedenti con le formazioni spagnole ha raccolto solo 4 vittorie su 14 sfide disputate. Riuscirà stasera la formazione di Gattuso a sfatare questo “tabù”?.
20.22 Lionel Messi fa visita allo stadio dove El Pibe de Oro ha vinto di tutto ed è diventato grande, periodo nel quale ha vinto anche il Mondiale in Messico.
20.19 Sfida spettacolo e soprattutto storica al San Paolo: Messi incontra il Mito di Diego Armando Maradona.
20.16 Arbitra la sfida, il tedesco Brych: quarto confronto per gli azzurri.
20.13 I blaugrana invece sono arrivati davanti a tutti nel girone dell’Inter, con il Borussia Dortmund al secondo posto.
20.11 I partenopei si sono qualificati al secondo posto dietro al Liverpool nel girone di UEFA Champions League.
20.08 Il Napoli sfida un’altra big del calcio spagnolo dopo quella contro il Real Madrid di Cristiano Ronaldo di due anni fa: in quell’occasione finì 3-1 per i madridisti.
20.05 Gennaro Gattuso conferma il 4-3-3 senza Kalidou Koulibaly, confermando il tridente che ha fatto fortune in questi anni.
20.02 Grande spettacolo allo Stadio San Paolo nella sfida che mette la Storia a confronto!
20.00 ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens; Insigne. All.: Gennaro Gattuso
BARCELLONA (4-3-1-2): Ter Stegen; Semedo, Piquè, Umtiti, Firpo; De Jong, Busquets, Rakitic; Vidal; Messi, Griezmann. All.: Quique Setien
19.58 Salve a tutti e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match tra Napoli e Barcellona, andata degli ottavi di finale di Champions League.
Napoli-Barcellona
FOTO: pianetamilan.it

Buonasera a tutti e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Napoli-Barcellona, match valido per l’andata degli ottavi di finale della Champions League 2019/20. Grande sfida allo Stadio San Paolo di Napoli, attesa dagli stessi partenopei per tanti anni, visto che per la prima volta, Lionel Messi, giocherà in quel che è stato il tempio di Diego Armando Maradona.

Il Napoli stasera affronterà l’esame Barcellona: innanzitutto provare a fermare la Pulce per poi pensare ad attaccare. E’ questo l’input dato in conferenza stampa da Gennaro Gattuso agli azzurri, che nelle ultime partite sono apparsi in crescita e in fiducia proprio grazie alla forte coesione tra il reparto difensivo ed offensivo. Secondo le ultime indiscrezioni, il mister partenopeo passa da Brescia a Barcellona con sole due novità, ovvero Callejon, ex Real Madrid, e Zielinski in mezzo al campo: per il resto, tutto confermato per cercare l’impresa più attesa.

Segui la DIRETTA LIVE, aggiornando la pagina per seguire gli ultimi aggiornamenti, del Corriere di Napoli per la sfida delle 20.45. Napoli-barcellona del San Paolo protagonista anche sul CDN!

3 thoughts on “LIVE Champions League 2019/20, Napoli 1-1 Barcellona: Griezmann risponde a Mertens

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Scienza, Napoli: Astronomia a Napoli!

Mar Feb 25 , 2020
Astronomia a Napoli per ben quattro sabati consecutivi. Una nuova organizzazione che terrà impegnati i ragazzi di età compresa tra gli 8 e 11 anni , partirà il 22 Febbraio e che fino a metà Maggio, le Astronome e gli Astronomi dell’Inaf di Capodimonte spiegheranno ai ragazzi, tramite alcuni giochi, […]