Serie A, Resoconto 23a giornata! La Juventus cade: corsa a 3 per lo Scudetto

È corsa a tre per la vittoria dello Scudetto. La Serie A continua a vivere lo splendido momento di Lazio e Inter, con la Juventus in crisi.

È una corsa a tre per lo Scudetto. È questo il verdetto della ventitreesima giornata del campionato di Serie A 2019-20, cominciata venerdì e finita domenica. La nostra rubrica prosegue come ogni fine turno della massima serie di calcio maschile in Italia.

CORSA A 3 PER LO SCUDETTO!

VERONA-JUVENTUS 2-1:il Verona ha battuto a sorpresa la Juventus capolista in casa, per 2 a 1 in rimonta. I bianconeri quindi continuano a non convincere, ottenendo la seconda sconfitta in tre partite, e la partita sembrava in discesa grazie al decimo gol consecutivo di CR7. Ma non è bastato ai bianconeri per tornare da Verona coi 3 punti, infatti Kumbulla e Pazzini ribaltano il risultato, consentendo al Verona di continuare a sognare l’Europa che si avvicina sempre di più.

PARMA-LAZIO 0-1: E salgono a 18 i risultati utili della Lazio! Con la vittoria conquistata sul Parma, la squadra di Inzaghi si porta a -1 dalla Juventus. La rete di Caicedo regala i tre punti e allunga la distanza sulle insegutrici per la Champions. Ma non mancano i dubbi: infatti il Parma contesta un rigore su Cornelius per una trattenuta abbastanza evidente di Acerbi. Resta però l’avanzata incredibile dei biancocelesti, che possono parlare di tricolore senza alcuna remora.

INTER-MILAN 4-2: Nella seconda metà della partita la squadra di Antonio Conte si porta a casa il derby della madonnina. Dopo il parziale di 0-2 maturato nel primo tempo in favore del Milan (gol e assist di Ibrahimovic), Vecino, Brozovic De Vrij e infine Lukaku consentono l’aggancio sulla Juventus da parte dei nerazzurri. Notte fonda per i rossoneri, che si erano illusi di poter vincere questo derby e invece si sono ritrovati prima rimontati e poi sconfitti.

ROMA E NAPOLI, COSÌ NON VA!

ROMA-BOLOGNA 2-3: Il 2020 della Roma è pessimo, i giallorossi perdono ancora e vengono staccati dall’Atalanta nella corsa Champions. Una doppietta di Barrow ha permesso ai rossoblu di portarsi molto vicini alla zona europa, che nonostante sia difficile non va considerato più un sogno. La Roma al prossimo turno dovrà vedersela proprio con i bergamaschi, e Fonseca sta valutando numerosi cambi di formazione per dare una svolta ad una squadra in netto affanno.

NAPOLI-LECCE 2-3: Stesso risultato della Roma per i partenopei, che dopo una buona serie di partite positive, riaffronta dei vecchi fantasmi. Nonostante un dominio netto durato per tutti i 90 minuti, gli azzurri vengono infilati 3 volte dagli uomini di Liverani, grazie alla doppietta di Lapadula e alla punizione sublime di Mancosu. Inutili le reti siglate da Milik e Callejon. Come per il Parma, anche il Napoli ha da recriminare sull’arbitraggio: un contatto netto in area di rigore che però viene punito con un giallo per simulazione nei confronti di Milik.

Come finirà questo campionato, tra i più avvincenti degli ultimi anni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

#sponsored by MrViaggio Ponticelli: Lefkada, li caraibi dell'Egeo !

Lun Feb 10 , 2020
Torna l’ appuntamento con MrViaggio Ponticelli. La meta di oggi? Lefkada i Caraibi dell’Egeo! Spesso sottovalutata, Lefkada, è una delle mete dell’Egeo da non perdere. Leucada, come spesso viene italianizzata, è unita artificialmente alla terra ferma  da un ponte che si apre solo per far passare le piccole imbarcazioni. L’isola […]