25.4 C
Napoli
lunedì, Agosto 15, 2022

LIVE Turchia-Italia 0-3, Europei 2020: buona la prima per gli azzurri

90’+4′ Finisce la partita! L’Italia batte la Turchia 3-0 nella prima gara di Euro 2020!
90’+4′ Grandissima chiusura di Chiellini su Yilmaz, impedendo all’attaccante del Lille di andare al tiro da pochissimi metri da Donnarumma.
90’+3′ L’Italia imbastisce un palleggio molto accurato, che quasi indispettisce la squadra turca.
90’+1′ Vengono concessi tre minuti di recupero.
90′ Cartellino giallo anche per Halil Dervisoglu per un intervento in ritardo su Barella.
89′ Partita che volge al termine con risultato netto ormai acquisito dall’Italia.
88′ Cartellino Giallo Çağlar Söyüncü
85′ Fuori anche Domenico Berardi, entra Federico Bernardeschi.
83′ L’Italia adesso è in totale gestione della partita e si limita a palleggiare, abbassando il ritmo.
82′ Fuori anche Ciro Immobile per lasciar spazio ad Andrea Belotti.
81′ Esce l’autore del 3-0 Lorenzo Insigne ed entra Federico Chiesa.
79′ GOL! Turchia-ITALIA 0-3! Rete di Lorenzo Insigne! Berardi recupera un pallone sulla trequarti della Turchia e apparecchia una palla per Insigne che si trova a pochi passi dallo specchio e trafigge il portiere con un tiro a giro sul secondo palo.
77′ Bellissima imbucata di Berardi per Spinazzola, che taglia tutta la trequarti della Turchia ma al momento del tiro il difensore della Roma si lascia intercettare.
76′ Sostituzione Kenan Karaman Halil İbrahim Dervişoğlu
75′ Insiste la Turchia con le sue sortite offensive, ma senza rendersi mai davvero pericolosa.
74′ Sostituzione nell’Italia: fuori Manuel Locatelli, dentro Bryan Cristante.
74′ Adesso gioca in totale scioltezza l’Italia, forte del doppio vantaggio.
71′ Sta alzando la pressione la Turchia adesso, ma la difesa dell’Italia è coriacea e non concede nulla.
69′ La Turchia ora accenna una reazione. Il doppio svantaggio può pesare sul morale dei turchi.
66′ GOL! Turchia-ITALIA 0-2! Rete di Ciro Immobile! Su una ribattuta corta del portiere turco sul tiro di Spinazzola, Ciro Immobile si avventa rapace e correge in rete da pochi passi.
66′ Altra sostituzione nella Turchia: fuori Ozan Tufan, dentro Kaan Ayhan.
65′ Sostituzione Okay Yokuşlu İrfan Can Kahveci
64′ Funziona bene la catena di destra con Berardi e Di Lorenzo che sono una spina nel fianco della difesa turca.
62′ L’Italia ora sta assediando la porta avversaria, alla ricerca del raddoppio.
60′ OCCASIONE ITALIA! Su una palla respinta male dalla difesa turca Berardi si trova sul sinistro una palla al volo a poca distanza dalla porta ma svirgola il tiro e la palla finisce addirittura in fallo laterale.
59′ Ci prova Locatelli con il tiro a giro rasoterra da fuori sul secondo palo, ma il portiere devia in angolo.
58′ Dialogano molto adesso Insigne ed Immobile, con l’attaccante del Napoli che arriva al tiro da buona posizione ma la sua conclusione viene deviata in angolo.
56′ Scatenato Spinazzola sulla sinistra, che fa fuori due giocatori e all’ingresso in area arriva al tiro, ma il portiere respinge la conclusione.
53′ GOL! Turchia-ITALIA 0-1! Autogol di Demiral! Su una palla messa al centro dalla destra da Berardi, Demiral cerca di scacciare il pericolo a centro area ma indirizza male e insacca nella sua stessa porta!
52′ Cengiz Ünder recupera palla nella sua trequarti e fa tutto il campo palla al piede, arrivando al tiro da fuori, ma la sua conclusione viene bloccata da Donnarumma.
51′ Brutto scontro di gioco tra Umut Meras e Barella, con il difensore turco che resta a terra dolorante.
49′ Si fa subito vedere il neo entrato Cengiz Ünder nella Turchia, con una percussione sulla sinistra ma viene fermato da Di Lorenzo.
48′ Parte subito grintosa l’Italia, riversandosi in attacco.
47′ Riparte la gara! Primo possesso affidato agli Azzurri.
46′ Una sostituzione anche nella Turchia, con Cengiz Ünder al posto di Yazici.
46′ Cambio nell’Italia: dentro Di Lorenzo al posto di Florenzi.
La prima frazione di gioco termina a porte inviolate, nonostante alcune occasioni da gol importanti create dall’Italia e un atteggiamento molto offensivo da parte degli Azzurri. Le chance migliori capitano sul destro di Insigne e sulla testa di Chiellini, con il primo leggermente impreciso e il secondo che deve arrendersi ad una grande parata di Çakir. La Turchia nel primo tempo ha attuato un’ottima strategia difensiva, con una difesa ordinata e molto compatta.
45’+2′ Finisce il primo tempo! Partita sullo 0-0.
45’+1′ Su una palla messa al centro da Spinazzola c’è il tocco di mano di un difensore turco ma dal silent check del VAR non viene concesso calcio di rigore.
43′ Adesso l’Italia cinge d’assedio l’area avversaria ma senza trovare il guizzo giusto.
40′ L’Italia prova spesso il tiro da fuori, causa una difesa turca molto stretta, che non consente penetrazioni.
39′ La Turchia non costruisce mai dal basso, temendo forse il pressing offensivo degli Azzurri.
37′ Insigne tenta la conclusione di interno destro da fuori area, ma il tiro è centrale, facile preda del portiere.
35′ Ci prova la Turchia con Burak Yilmaz, che dopo una bella cavalcata palla al piede mette una palla velenosa da sinistra ma Donnarumma respinge di pugno.
33′ Bella occasione per Immobile, che su un cross dalla sinistra di Berardi salta di testa non molto distante dalla porta ma non riesce a dare forza al suo stacco e la palla esce alla sinistra del portiere.
32′ Forcing offensivo dell’Italia, con Insigne che mette una palla insidiosa al centro dalla sinistra che viene messa in angolo dalla difesa turca.
29′ Prova la conclusione dal limite Barella, ma il suo destro si perde alto sul fondo.
29′ L’Italia sviluppa molto il gioco sulla catena di sinistra, con Spinazzola spesso chiamato in causa.
27′ Qualche errore di troppo adesso per l’Italia, con Insigne e Barella che si infrangono sulle maglie avversarie.
26′ Le ripartenze della Turchia passano tutte dai piedi di Calhanoglu, vero regista della squadra.
22′ OCCASIONE ITALIA!  Dal calcio d’angolo battuto da Insigne, Chiellini svetta in area di rigore indirizza la palla nel sette, ma Çakir con un intervento prodigioso mette in corner!
20′ L’Italia ha il baricentro molto alto e recupera palla sulla linea di centrocampo con Bonucci, che avanza e arriva al tiro, distante dalla porta di Çakir.
18′ OCCASIONE ITALIA! Insigne dialoga a limite dell’area con Berardi, che gli restituisce il pallone ma il fantasista napoletano non riesce a chiudere il suo destro a giro sul secondo palo.
17′ L’Italia si affaccia spesso in avanti ma la Turchia è molto compatta dietro.
15′ Gioco duro di Locatelli su Tufan, che subisce fallo e fa ripartire così la sua squadra.
14′ Prende fiducia adesso la Turchia che inizia ad articolare il suo palleggio.
12′ Scodella al centro dalla destra Yilmaz, ma Barella in ripiegamento difensivo scaccia la minaccia.
10′ Cerca una leziosità di troppo Insigne, che con il tacco non riesce a trovare Spinazzola sulla fascia sinistra.
8′ Tenta la prima sortita offensiva la Turchia, la l’Italia fa buona guardia con Chiellini.
7′ I turchi fanno fatica a dialogare. L’Italia è ben messa in campo.
5′ Italia in totale controllo, con la palla costantemente tra i piedi degli Azzurri.
4′ L’Italia fa un pressing molto alto, con Immobile che aggredisce ogni pallone.
3′ Bella imbucata dalle retrovie di Florenzi per Berardi sulla corsia destra, ma l’attaccante del Sassuolo non riesce a girarla al centro.
1′ Sin dalle prime battute allo stadio si sente un tifo assordante, con i tifosi accorsi allo stadio dopo tanto tempo.
1′ Inizia Euro 2020! Primo pallone giocato dalla Turchia!

ARBITRO: Makkelie (Ola).

GUARDALINEE: Steegstra e De Vries (Ola).

IV UOMO: Frappart (Francia).

VAR: Blom (Ola).

AVAR: Van Boekel, Gittelmann, Dankert. 

TURCHIA (4-1-4-1): Cakir; Celik, Demiral, Söyüncü, Meras; Yokuslu; Karaman, Tufan, Yazici, Calhanoglu; B. Yilmaz. Ct: Gunes.

ITALIA (4-3-3): G. Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne. Ct: Mancini.

Segui con noi il LIVE Turchia-Italia! La sfida di Roma fra la Turchia di Senol Günes e l’Italia di Roberto Mancini, valevole per il Girone A, aprirà ufficialmente Euro 2020, la prima edizione itinerante dei Campionati europei di calcio. Le due Nazionali si sono affrontate un’altra volta nella fase finale di un Europeo: l’11 giugno 2000, esattamente 21 anni fa, gli Azzurri di Zoff batterono 2-1 le Mezzelune nella gara d’esordio nel girone, con i goal di Conte e Pippo Inzaghi.

La Turchia si è qualificata alla fase finale piazzandosi al 2° posto nel Gruppo H alle spalle della Francia campione del Mondo in carica, l’Italia invece ha dominato il Gruppo J, che ha chiuso imbattuta a punteggio pieno, precedendo la Finlandia di 12 lunghezze.

Il CT dell’Italia Roberto Mancini ha dovuto registrare il forfait in extremis di Stefano Sensi, che è stato sostituito nella rosa azzurra da Matteo Pessina. Le semifinali raggiunte nell’edizione 2008 rappresentano il miglior risultato della L in una fase finale degli Europei, mentre gli Azzurri si sono laureati campioni d’Europa nel 1968, superando 2-0 la Jugoslavia nella ripetizione della finale.

Probabili formazioni Turchia-Italia

Il CT turco Günes dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1 per la prima partita contro gli Azzurri di Mancini. Davanti il peso dell’attacco ricadrà sull’esperto bomber Burak Yilmaz. A centrocampo Karaman e Yazici saranno i due esterni, Calhanoglu farà il ’10’. Yokuslu agirà da mediano davanti alla difesa insieme ad Ayhan, in difesa terzini Celik e Meras con Söyüncü (favorito su Kabac) e il bianconero Demiral come coppia centrale. Fra i pali è aperto il ballottaggio fra Çakir e Günok, con il primo in vantaggio.

Mancini punterà sul collaudato 4-3-3 degli Azzurri. Davanti al portiere Donnarumma, Florenzi e Spinazzola saranno i due esterni bassi, con gli juventini Bonucci e Chiellini a comporre la coppia centrale difensiva. A centrocampo, ancora ai box Verratti, in cabina di regia agirà Jorginho, fresco campione d’Europa con il Chelsea, mentre ai suoi lati Barella e Locatelli saranno con ogni probabilità le due mezzali. Nel tridente d’attacco Immobile e Berardi sono favoriti rispettivamente su Belotti e Chiesa per una maglia da titolare. Insigne agirà infine da esterno offensivo a sinistra.

TURCHIA (4-2-3-1): Caki; Celik, Soyuncu, Demiral, Meras; Yokuslu, Ayhan; Karaman, Calhanoglu, Yazici; Yilmaz.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.

Potrebbe interessarti:

Italia a raggi X: dove arriveranno gli azzurri?

Articoli Correlati

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
50FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti