“Missione Magna Grecia”: Comix per il MANN

Giovedì 24 Dicembre sarà presentato online, sulla pagina Facebook, “Missione Magna Grecia”, che il MANN ha realizzato in rete con la Scuola Italiana di Comix per raccontare ai giovani visitatori la bellezza della Collezione riaperta nel luglio del 2019.

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli è chiuso a causa dell’emergenza Coronavirus. In occasione delle festività natalizie, però, vuole indirizzare un dono simbolico ai bimbi ed agli adulti. Il giorno della vigilia di Natale, infatti, sarà postata su Facebook la presentazione digitale del volume “Missione Magna Grecia“.

Il percorso illustrato nella Magna Grecia, così come una storia a fumetti, rientra nel più ampio quadro delle iniziative promosse dal Museo per coinvolgere diverse tipologie di pubblico. Nell’impossibilità di effettuare un evento in presenza, si è scelto di proporre un breve tour digitale in collezione, con la “guida” simbolica dei personaggi delle storie per bambini.

copertina volume "Missione Magna Grecia"
copertina volume “Missione Magna Grecia”

Guida-fumetto “Missione Magna Grecia”: come avvicinare i più piccoli all’arte

foto Collezione Magna Grecia (credits Giorgio Albano)
foto della Collezione Magna Grecia – credits: Giorgio Albano

Il fumetto nasce dalla rinnovata collaborazione dei Servizi Educativi del Museo con la Scuola Italiana di Comix: l’iniziativa, promossa nell’ambito del progetto Obvia (Out of Boundaries Viral Art Dissemination), mira alla valorizzazione del brand museale tramite la creatività. Percorso di scoperta, tour per immagini e parole, racconto rivolto a bambini, ragazzi e adulti. È questo – e tanto altro – “Missione Magna Grecia“, dedicato alla narrazione della splendida collezione riaperta nel Luglio del 2019.

Il volume, edito da Electa ed acquistabile online, mette a sistema alcuni capisaldi della programmazione culturale dell’Istituto. Il MANN ricorre al fumetto come strategia, optando per la “traduzione” dei temi archeologici in un codice comunicativo destinato al pubblico più giovane. Promuovere il patrimonio culturale non è facile, ed è per questo il Museo opta per un itinerario digitale costruito appositamente per i piccoli visitatori.

24 Dicembre 2020: itinerario digitale sulla Grecia Antica

Nell’evento online saranno delineate le due “anime” di questo interessante lavoro per ragazzi ed appassionati del fumetto. La guida kids comprenderà un colorato ed avventuroso excursus storico, per delineare le antichissime radici magno-greche dell’Italia meridionale. Il culto del simposio, la religione, le aree interne e costiere del Sud della nostra penisola saranno solo alcuni dei temi ripercorsi dalla voce narrante della protagonista, Medusa.

Al termine del tour si darà spazio al linguaggio creativo del fumetto, interpretato con lo stile inconfondibile della Scuola Italiana di Comix. Vedremo Linda ed il gatto Cesare viaggiare in un simbolico “metamondo” per strappare all’oblio la consapevolezza dell’importanza delle nostre tradizioni culturali. Un forte messaggio da trasmettere alle nuove generazioni, sicuramente. Ed è proprio questo l’obiettivo del MANN.

una delle pagine di "Missione Magna Grecia"
una delle pagine di “Missione Magna Grecia”

In conclusione, nella presentazione digitale un focus sarà dedicato alle modalità per imparare divertendosi. Di fatti, nell’appendice del volume, giochi e schede di approfondimento avranno la finalità di fissare i contenuti appresi con la lettura.

Il video, girato nelle sale della collezione con la regia di Ars Invicta, metterà in dialogo le pagine del libro con i capolavori che ne costituiscono fonte d’ispirazione. Alla presentazione online interverranno Paolo Giulierini (Direttore del Museo), Lucia Emilio (Responsabile Servizi Educativi del Museo) e Daniela Savy (referente del progetto Obvia). In più, interverranno Mario Punzo (Direttore della Scuola Italiana di Comix), Rosa Tiziana Bruno (autrice dei testi della guida) e Chiara Macor (sceneggiatrice/Scuola Italiana di Comix). Ultimi ma non ultimi, Carmelo Zagaria (disegnatore del fumetto) e  Raffaella Martino (archeologa e curatrice della sezione game).

Potrebbe interessarti:
Luigi Spina ed Enzo Petito portano il MANN in fotografia

Next Post

INTERVISTA - L'arte della pizza di Vincenzo Capuano: "Vi racconto la mia passione"

Mer Dic 23 , 2020
Il Maestro Vincenzo Capuano si racconta a 360° al Corriere di Napoli: dalla tradizione familiare al segreto della pizza.
Vincenzo Capuano