Preview Napoli-Torino: corrida al Maradona

Il Napoli per dimenticare l’opaca prestazione di Roma, il Torino per iniziare una “nuova” stagione dopo i pessimi risultati delle prime 13 giornate di questa stagione.

Prendere il Toro per le corna per evitare di affondare. Il Napoli, nella sfida di domani delle 20:45 al Diego Armando Maradona, deve tornare a vincere in campionato per scacciare i fantasmi del passato e proverà a farlo sfidano il Torino.

Le situazioni in casa Napoli e Toro

Il Napoli arriva alla sfida contro il Torino di Giampaolo dopo aver perso le ultime due partite in Serie A; 3 gol subiti e 0 segnati, causa anche i molteplici infortuni nel reparto offensivo della squadra di Gattuso. Situazione che però non deve risultare essere una scusa per giustificare l’incolore prestazione di Roma, forse la peggiore della gestione Gattuso.

Napoli-Torino
FOTO: calcionapoli24.it

Oltre al danno, la beffa. Dopo le due sconfitte consecutive in campionato, cosa che non accadeva per altro dal gennaio della scorsa stagione, il Napoli dovrà affrontare il Torino senza Koulibaly, Mertens e Lozano, membri indissolubili dell’undici iniziale di questa annata partenopea.

Per il Torino di Giampaolo, invece, a differenza del Napoli, si parla di una crisi che va avanti da inizio stagione. La formazione granata, infatti, oltre ad aver vinto solo una volta in questo inizio di stagione, è 18esima a 4 punti dallo Spezia, in piena zona retrocessione. Oltre alla peggior difesa, il Torino è anche la squadra che quest’anno ha perso più punti in situazione di svantaggio, ben 21.

Napoli-Torino
FOTO: gazzetta.it

I precedenti

I precedenti tra le due squadre allo stadio Diego Armando Maradona vedono il Napoli in netto vantaggio sul Torino, con uno score di 3 vittorie, 2 pareggi ed una sola sconfitta, risalente addirittura al maggio del 2009.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Petagna. All: Gattuso

TORINO (4-3-2-1): Milinkovic Savic; Singo, Nkoulou, Bremer, Rodriguez; Gojak, Rincon, Meité; Lukic, Verdi, Belotti. All: Giampaolo

Potrebbe interessarti:

Lazio – Napoli: la top XI post partita

Next Post

Luigi Spina ed Enzo Petito portano il MANN in fotografia

Mar Dic 22 , 2020
Natale 2020, al via la campagna digitale sulle decorazioni delle volte del MANN. Un percorso inedito, in versione social, realizzato grazie al progetto di ricerca di Enzo Petito e Luigi Spina​.
MANN Luigi Spina Enzo Petito