LIVE Lazio-Napoli 2-0 Serie A 2020/21: seconda sconfitta di fila per gli azzurri

Si chiude con il posticipo Lazio-Napoli la tredicesima giornata di Serie a con gli azzurri obbligati a vincere per rimanere agganciati alle prime posizioni

FINISCE QUI! LA LAZIO BATTE 2-0 IL NAPOLI CON IMMOBILE E LUIS ALBERTO
91′ – Giallo per Lazzari.

90′ – Quattro di recupero.

85′ – Ultime sostituzioni della partita: Akpa-Akpro e Patric per Milinkovic-Savic e Luiz Felipe

80′ – Pereira e Cataldi per Immobile e Escalante.

79′ – Ci prova Petagna dentro l’area col mancino, ma Reina blocca sicuro.

76′ – Fallo tattico di Lobotka, giallo.

72′ – Si gioca ma con Lozano fermo fuori dal campo. Sta ricevendo le cure dello staff del Napoli.

71′ – Gioco fermo, a terra Lozano.

67′ – Muriqi per Caicedo nella Lazio.

64′ – Lobotka e Ghoulam per Bakayoko e Mario Rui.

Era da luglio contro l’Inter che il Napoli non subiva almeno due gol in una trasferta di Serie A (esclusa Juve-Napoli a tavolino).

Gli ultimi 5 gol di Luis Alberto in Serie A sono arrivati tutti in casa, inclusi i due in questo campionato.

Brutta palla persa in uscita dal Napoli. Immobile è bravo a servire immediatamente Luis Alberto che piazza l’interno destro appena dentro l’area. Battuto Ospina.

55′ – Prima sostituzioni: Manolas per Koulibaly, che già nel primo tempo aveva accusato qualche fastidio. Anche Elmas per Politano.

51′ – In questi primi cinque minuti un paio di iniziative di Politano, ma nessuna a buon fine.

46′ – SI RIPARTE SENZA CAMBI

Lazio avanti grazie al gran colpo di testa di Immobile. Buon avvio della squadra di Inzaghi, poi pericolosa anche con Caicedo. Chance Napoli con un mancino a giro dal limite di Ruiz neutralizzato da Reina.

FINE PRIMO TEMPO: 1-0 LAZIO SUL NAPOLI DOPO 45′

41′ – Intervento in ritardo di Immobile su Koulibaly, giallo per lui. Unico diffidato in casa Lazio in vista del prossimo match col Milan è Caicedo (oltre a Fares e Leiva assenti oggi). Nessuno in diffida per Gattuso in vista di Napoli-Torino.

38′ – Fallo di Koulibaly, già ammonito, su Milinkovic-Savic al limite. Proteste Lazio, ma per Orsato non è secondo giallo.

32′ – Destro di Caicedo dal limite! Palla alla sinistra di Ospina, larga non di molto.

30′ – Fallo tattico di Koulibaly e giallo per lui. Sono passati cinque minuti da quando ha avvertito i primi problemi. Sembra stare meglio.

26′ – Si gioca, Koulibaly sta testando le proprie condizioni.

25′ – Gioco fermo qualche istante, problemi per Koulibaly. Si scalda Manolas.

23′ – Fallo tattico di Escalante, giallo.

18′ – Grande parata di Reina! Ottimo lavoro di Petagna sulla destra e palla arretrata al limite verso Ruiz. Mancino a giro, ma Reina c’è.

Da inizio ottobre Ciro Immobile ha segnato 12 gol in 13 partite giocate in tutte le competizioni: tra i giocatori dei top-5 hanno fatto meglio solo Lewandowski, Haaland, Salah e Ronaldo.

13′ – Giallo per Lozano. Poco prima era stato ammonito Hoedt.

9′ – IMMOBILE! LAZIO AVANTI!

Cross di Marusic dalla sinistra, Immobile svetta a centro area e manda il pallone nell’angolo alto della porta alla sinistra di Reina. 1-0 Lazio.

4′ – Possibilità per Caicedo su corner dalla destra. Caicedo impatta tutto solo in mezzo all’area, ma manda alto.

1′ – Subito buono spunto di Zielinski sulla sinistra: dribbling e palla in mezzo, ma fuori misura per i compagni.

1′ – INIZIA ORA LAZIO-NAPOLI!

La 13^ giornata del campionato di Serie A si chiude col big match dell’Olimpico. Nella Lazio c’è Caicedo dal 1′ con Immobile e non Correa. Dietro recupera Acerbi, titolare. Escalante a centrocampo a sostituire Leiva. Gattuso è senza Insigne squalificato e Mertens infortunato (oltre a Osimhen): scelte obbligate in attacco con Lozano, Petagna e Politano. Maksimovic per Manolas in difesa.

La Lazio di Simone Inzaghi sfida il Napoli di Gennaro Gattuso nel posticipo serale della domenica della 13ª giornata di Serie A. I capitolini sono noni in classifica con 18 punti, frutto di 5 successi, 3 pareggi e 4 sconfitte, i partenopei, reduci dal k.o. nello scontro diretto con l’Inter, sono scivolati al 4° posto a quota 23, a -4 dal Milan capolista, con un cammino di 8 vittorie e 4 sconfitte.

Nei 64 precedenti giocati in casa dei biancocelesti in Serie A, questi ultimi sono in vantaggio con 27 vittorie, 19 pareggi e 18 affermazioni dei campani.

Altalenante il percorso fatto dalla Lazio in campionato nell’ultimo periodo, con 2 sconfitte, una vittoria e un pareggio, mentre il Napoli, unica delle 20 squadre che non ha mai pareggiato, ha collezionato 3 vittorie e una sconfitta contro l’Inter nelle ultime 4 giornate.

FORMAZIONI UFFICIALI

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Caicedo. All. S. Inzaghi

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Lozano; Petagna. All. Gattuso

Potrebbe interessarti:

Preview Lazio-Napoli: vincere per dimenticare San Siro

Next Post

NATALE IN CASA COVID: Eduardo rivisto da Guadagnuolo ai tempi del coronavirus

Lun Dic 21 , 2020
NATALE IN CASA COVID: Eduardo rivisto da Guadagnuolo ai tempi del coronavirus. Un'opera per ravvivare la speranza in un futuro libero.