La statua de D10S: un capolavoro per Diego

Lo scultore Domenico Sepe in collaborazione con il giornalista e scrittore Angelo Forgione, renderà immortale D10S con una statua.

Lo scultore Domenico Sepe in collaborazione con il giornalista e scrittore Angelo Forgione, è all’opera per rendere immortale la figura del D10S: una statua. Sarà situata dello stadio a Piazzale Tecchio. L’ex manager dell’argentino, Stefano Ceci, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ha confessato che uno dei desideri di Diego era avere una statua a Napoli con sopra scritto: “Ricordatevi che anch’io sono napoletano”.

L’assessore allo sport del comune di Napoli, Ciro Borriello, ha spiegato come verrà realizzata l’iniziativa

“Maradona ha superato la burocrazia e si è velocizzato tutto per l’intitolazione dello stadio di Fuorigrotta. Presto faremo un’iniziativa popolare molto importante per quel che concerne la statua. Ne faremo una per Diego Armando Maradona, per volontà del popolo, e la metteremo all’esterno dello stadio a Piazzale Tecchio.”

“Per quanto riguarda lo stadio non abbiamo voluto assolutamente fare una cerimonia inaugurale ristretta per pochi, quindi aspettiamo e la faremo quando sarà possibile con tutto il popolo. Quello che meritava Diego. Vorremmo una cerimonia in cui saranno invitate varie squadre, tra cui anche la Nazionale argentina, il Napoli e quelle in cui ha giocato il Pibe de Oro. L’inaugurazione avverrà con amichevoli in cui ci saranno anche Argentinos Junior e Boca”.

Omaggio a Diego e suggestione Messi

“Lo stadio di Napoli intitolato a Maradona mi ha emozionato. Intitolargli l’impianto di Fuorigrotta era quasi un atto dovuto. Ho manifestato una volontà di Diego: quella di avere una statua a Napoli. Statua di Diego fuori dallo stadio? Una statua a Diego è un atto dovuto, sono molto riservato e per questo sono riuscito a stare 20 anni al fianco di Diego e ci tengo molto che questa iniziativa vada in porto.”

Messi al Napoli? Sarebbe un omaggio a Diego. Però da tifoso azzurro mi tengo stretto il ricordo indelebile ed irripetibile di Diego. Sotto la statua ci sarà una frase che Diego mi ha consegnato e che sarà sul piedistallo: ‘Ricordatevi che anche io sono napoletano’”

Potrebbe interessarti: 60 anni di D10S

Next Post

Cappella Palatina: dove la musica incontra altra arte

Sab Dic 12 , 2020
La Cappella Palatina ha ospitato grandi artisti che prima di varcare quella porta sono passati per la Sala del Trono.
Cappella Palatina