LIVE Napoli-Atalanta 4-1, Serie A 2020/21: per gli azzurri terza vittoria su quattro partite

Segui con noi la DIRETTA LIVE di Napoli-Atalanta: big match allo Stadio San Paolo dopo la pausa nazionali. Quarta giornata di Serie A.

CLICCA QUI PER GLI AGGIORNAMENTI DI NAPOLI-ATALANTA

CRONACA NAPOLI-ATALANTA

17.05 Grazie a tutti per aver seguito la diretta live di Napoli-Atalanta e non perdetevi la nostra cronaca!

FINISCE QUI! NAPOLI-ATALANTA E’ 4-1!

90′ Quattro di recupero.

82′ cambi per il napoli Fuori Osimhen e Fabian Ruiz, dentro Petagna e Demme

82′ – Djimsiti ammonito, fallo su Koulibaly.

81′ – Ultima sostituzione Atalanta: Muriel per Gosens.

79′ – Lozano duro su Romero, giallo per lui.

75′ Sostituzione NAPOLI: finisce anche la (ottima) partita di Bakayoko; spazio a Kévin Malcuit.

75′ Sostituzione NAPOLI: esce Mertens; dentro Stanislav Lobotka.

71′ PILLOLA STATISTICA: Sam Lammers è l’unico giocatore di questa Serie A ad aver già segnato due gol da subentrato.

70′ – Malinovskyi! Un minuto dopo la rete dell’1-4 altro tiro Atalanta, da fuori e fuori di poco.

69′ – LAMMERS! ACCORCIA L’ATALANTA Grande giocata di Romero che vince due rimpalli e trasforma l’azione da difensiva in offensiva, lanciando poi l’olandese solo contro Ospina sul centro sinistra. Portiere del Napoli battuto col mancino.

64′ – Mertens! La prima vera chance della ripresa è per il Napoli. Gran tiro del belga dal centro destra dell’area sugli sviluppi di un corner. Super Sportiello salva in tuffo.

60′ – Dentro Ghoulam per Politano.

60′ – Ritmi decisamente molto più rilassati in questo avvio di ripresa.

55′ Sostituzione Alejandro Darío Gómez Sam Lammers

54′ Cross basso di Mojica, deviato e bloccato da Ospina.

51′ – De Roon! Destro dal limite, defilato sulla destra e in diagonale. La palla esce di poco, con Gomez vicino alla deviazione sotto porta. Chance Atalanta.

50Iličić controlla il pallone al limite dell’area e serve l’accorrente De Roon, il cui tiro termina a lato non di molto.

46′ – Djimsiti e Mojica per Palomino e Zapata.

46′ – SI RIPARTE, CI SONO DELLE NOVITA’ NELL’ATALANTA

16.00 Napoli show! Quattro gol, sedici tiri di cui nove nello specchio. Fin qui è 4-0 grazie alla doppietta di Lozano e ai gol di Politano (bellissimo) e Osimhen (con complicità di Sportiello). Atalanta irriconoscibile: tanti errori difensivi (due clamorosi stacchi fuori tempo a regalare l’azione del gol a Lozano bis e Osimhen) e tanta difficoltà nel creare gioco. L’unico pericolo con un tiro di Gomez dal limite sullo 0-0 (fuori di poco).

FINE PRIMO TEMPO: NAPOLI ECCEZIONALE, 4-0 SULL’ATALANTA DOPO 45′ 

45′ – Giallo per Gosens.

43′ – OSIMHEN! POKER E PRIMA GIOIA IN A PER LUI! Ancora un errore dei difensori dell’Atalanta nel tempo dello stacco su rinvio del Napoli. Questa volta chi ne guadagna è Osimhen che calcia dai 20-25 metri, Sportiello è in netto ritardo: la palla si infila nell’angolo basso alla sua destra.

41′ – Torna a farsi vedere l’Atalanta. Toloi calcia col destro dal centro destra, sul limite dell’area. Ospina para facilmente.

38′ – Toloi, è per lui il primo giallo.

38′ – Politano ancora al tiro dal limite col mancino! Questa volta non calcia abbastanza bene, ma ennesima potenziale chance per un Napoli che arriva facilmente alla conclusione. 14 a 4 la conta dei tiri fin qui.

33′ – Osimhen! Destro dal centro destra dell’area sul primo palo, para Sportiello. Il Napoli non frena la pressione.

30′ – POLITANO, CHE GOL! SUPER NAPOLI E 3-0 Napoli scatenato! Politano calcia col mancino dal limite, leggermente decentrato sulla destra. Palla che si infila sul primo palo. 3-0!

27′ – ANCORA LOZANO! 2-0 NAPOLI! Brutto errore di due centrali dell’Atalanta che si ostacolano a vicenda lanciando Lozano verso la porta. Gran destro a giro di interno dal centro sinistra, sui 20 metri, diretto sul secondo palo. Sportiello è ancora battuto. 

25′ – Lozano vicino al bis! Cross a rientrare di Politano dalla destra col mancino: il messicano trova il pallone di testa sul secondo palo ma manda fuori di poco!

23′ – LOZANO! NAPOLI IN VANTAGGIO! Dopo venti ottimi minuti il Napoli trova il gol. Di Lorenzo mette in mezzo il cross basso dalla destra: Osimhen manca la deviazione vincente sotto porta, ma alle sue spalle c’è il messicano che mette in rete. 1-0 al San Paolo.

20′ – Buona chance per Mertens in area su suggerimento (deviato) di Politano dalla destra. Il belga non riesce però a calciare pulito verso la porta. Palla deviata.

16′ – Ci prova anche Zapata con un tiro da fuori, anche in questo caso nessun pericolo.

14′ – Osimhen! E’ già il quarto tiro del Napoli. L’ex Lille calcia col destro in diagonale dalla destra dell’area. Tiro smorzato e bloccato da Sportiello.

12′ – Slalom di Hysaj che si accentra provando a calciare col destro in area. Salva tutto De Roon rimpallando il tiro.

10′ – Si riprende a giocare, con Mertens in campo: il belga sembra aver superato il problema.

9′ – Mertens si rialza ma sembra molto dolorante.

8′ – Contrasto Romero-Mertens sulla fascia sinistra offensiva del Napoli. Belga a terra, per lui problema alla spalla.

5′ – Lozano! Primo squillo del match. Il messicano calcia col destro da posizione centrale, vicino al limite. Palla larga non di molto alla destra di Sportiello.

4′ – Primo tiro: è di Gomez. Destro molto defilato dalla sinistra dell’area. Meret blocca in due tempi.

15:00 INIZIA ORA NAPOLI-ATALANTA!

14:57 Le due squadre in campo: arbitra Di Bello.

14:47 Umberto Marino, dg dell’Atalanta, nel pre partita: “Ilicic titolare? Josip è felice, sta bene. Ha capito quanto siamo importanti per lui e quanto lui è importante per noi. Tanti nazionali in panchina? Sì, la filosofia è stata allargare la rosa e dare più opportunità all’allenatore. Non ci sono titolari, ci sono 23 giocatori sullo stesso livello. In questo momento ci dobbiamo consolidare e prendere giocatori funzionali al progetto, che è quello di rimanere a certi livelli. La competizione è altissima perché ci confrontiamo con grandi club. Come gestiremo il monte ingaggi? La filosofia è rimanere coi piedi per terra, e i conti devono essere in ordine con un bilancio virtuoso”.

14:40 Giuntoli, ds del Napoli, nel pre partita: “Osimhen e la ricerca del gol? Crea spazi, gioca per la squadra, in futuro farà grandi cose e nell’immediato per la squadra. La partita dello scorso anno con l’Atalanta? Pensiamo sempre al presente. Il Covid è stato un problema per tutti, ma abbiamo una proprietà forte e veniamo da buone gestioni. Tenere Koulibaly l’acquisto migliore? Sì, ma anche Zielinski, Mertens e Insigne. Milik invece voleva esplicitamente andare via. Ultime due settimane? Abbiamo pensato a fare bene nel quotidiano, per allenarci e programmare”.

14:32 I temi di questo pre-partita sono 2 il ritorno dal 1′ minuto di Josip Ilicic e il debutto dal primo minuto con la maglia azzurra di Bakayoko

14:23 QUESTE LE FORMAZIONI UFFICIALI DI NAPOLI-ATALANTA!

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano, Mertens, Lozano; Osimhen. All. Gattuso

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Palomino; Depaoli, De Roon, Pasalic, Gosens; Ilicic, Gomez; D. Zapata. All. Gasperini

Buongiorno a tutti e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Napoli-Atalanta, match valido per la quarta giornata di Serie A 2020\21. Dopo il polemico 3 a 0 a tavolino contro la Juventus gli azzurri tornano in campo contro i nerazzurri.

La Dea ha ripreso a giocare in maniera sublime: dopo l’inizio del campionato, gli uomini di Gasperini hanno battuto per 4 a 1 la Lazio, 4 a 2 il Torino e 5 a 2 il Cagliari dimostrando una buona condizione in fase offensiva. I lombardi sono al primo posto in classifica.

I partenopei dopo aver ricevuto la sentenza del giudice sportivo puntano a ritrovare i 3 punti sul campo dopo le prime due vittorie contro Parma per 2 a 0 e per 6 a 0 contro il Genoa.

Le probabili formazioni di Napoli-Atalanta

Nel Napoli sono diverse le defezioni, due per Coronavirus (Zielinski ed Elmas), e una invece che riguarda Lorenzo Insigne e il problema muscolare che l’ha colpito con il Genoa quasi due settimane fa. Per questo motivo gli azzurri potrebbero partire con il 4-3-3: in attacco potrebbero partire titolari Politano e Lozano ai lati di Dries Mertens, con panchina iniziale per Victor Osimhen.

A centrocampo ci sarà invece spazio verosimilmente per Fabian Ruiz e Demme, con l’ultimo posto che sarà conteso dal neo arrivato Bakayoko e da Lobotka, con il primo in leggero vantaggio. Al centro della difesa Manolas dovrebbe vincere il duello con Maksimovic, sulla sinistra resta serrato il ballottaggio tra Hysaj e Mario Rui. Tra i pali Ospina cerca conferma a discapito di Meret.

Nell’Atalanta la situazione sembra essere invece più definita. Gasperini recupera Toloi dal Coronavirus e si prepara ad accogliere anche Gomez, Muriel, Zapata e Mojica di ritorno dagli impegni con le proprie nazionali. Alcuni di questi potrebbero riposare ma ad oggi il tridente titolare dovrebbe esser composto da Gomez, Malinovskyi e Zapata.

Probabile ritorno in panchina per Josip Ilicic, da vedere se potrà entrare a gara in corso. A centrocampo Freuler più di Pasalic mentre in difesa potrebbe partire dal primo minuto Toloi al fianco di Palomino e Romero, dinanzi a Sportiello vista l’assenza di Gollini per infortunio.

Segui con noi la DIRETTA LIVE di Napoli-Atalanta, match valido per la quarta giornata di Serie A 2020/21 a Napoli allo Stadio San Paolo!

Potrebbe interessarti:

Juventus-Napoli, la sconfitta del calcio italiano

Next Post

Conoscere la città con il fotoracconto di Napoli Street View

Sab Ott 17 , 2020
Il compito di Napoli Street View è rendere i cittadini problemi che attanagliano la città, quanto delle bellezze che talvolta ignoriamo.
Napoli Street View