Napoli Basket, inizia la stagione: c’è la Supercoppa

Inizia la stagione del Napoli Basket col primo impegno (a porte chiuse) in Supercoppa. Le dichiarazioni alla vigilia di Grassi e Sacripanti. 

Inizia la stagione del Napoli Basket col primo impegno (a porte chiuse) in Supercoppa. Le parole del Presidente Grassi e di coach Sacripanti alla vigilia del match con San Severo. 

È finita la lunga pausa, si torna finalmente in campo per una gara ufficiale. Domenica 11 ottobre, la Gevi Napoli Basket calcherà nuovamente il parquet del PalaBarbuto per affrontare, alle 18, la Cestistica San Severo per la prima gara della Supercoppa – Trofeo del Centenario. I pugliesi sono stati già affrontati dagli azzurri proprio lo scorso weekend, con gli azzurri che hanno prevalso in maniera netta nella finale del Trofeo Irtet di Caserta.

Niente da fare per il pubblico. Con una nota, la società ha reso noto che non sarà consentito l’ingresso ai tifosi recependo le indicazioni notificate stamane dalla Questura di Napoli attraverso le quali è stato disposto alla società azzurra di rispettare i dettami dell DPCM del 07 Agosto 2020, ovvero di giocare l’incontro a porte chiuse.

Le parole del Presidente Grassi

Alla vigilia dell’incontro le dichiarazioni di Presidente Federico Grassi non lasciano dubbi circa gli obiettivi stagionali della Gevi Napoli Basket:
Il nostro obiettivo – ha detto il Presidente a Radio Crc – è lottare sino all’ultimo secondo per la promozione in Serie A1. Il Presidente Grassi, con Coach Sacripanti ed il GM MirenghiVorremmo tornare in alto insieme alla città. Ed io, con le famiglie Amoroso e Tavassi, ci stiamo mettendo il massimo. A coach Sacripanti, un allenatore di spessore, abbiamo messo a disposizione un roster di primo livello. Lo statunitense Mayo ha sposato il nostro progetto.

Per venire da noi ha detto no a offerte anche più vantaggiose della nostra. Siamo orgogliosi di questo. Finora mi ha sorpreso Pierpaolo Marini. A guardarlo, sembra un ragazzino. Ma in campo è in grado di fare la differenza. Alla fine, tuttavia, sarà la forza del gruppo a spingerci in alto. Abbiamo bisogno dell’apporto di tutti. Per vincere, c’è necessità, soprattutto, che la Regione Campania e il Comune di Napoli viaggino al nostro fianco”.

La preview di Coach Sacripanti.

Sulla stessa linea Coach Sacripanti: “C’è una grande serietà da parte di tutto il gruppo dei miei ragazzi. Abbiamo cercato quest’anno di alzare il livello atletico nel roster prendendo giocatori che sanno bene che questa sarà una stagione molto lunga e dura. Bisogna mettersi tutti a disposizione della squadra per riuscire ad ottenere un obiettivo molto importante. Nel roster c’è un mix tra atletismo, talento ed esperienza per poter disputare un campionato di A2 di buon livello”.

Parola al campo quindi, con questo primo impegno che non dovrebbe presentare grosse insidie per la Gevi e che andrà interpretato come una ulteriore tappa di avvicinamento al Campionato, che prenderà il via dopo un mese esatto da questa prima gara ufficiale.

Corrieredinapoli.com seguirà la gara con una diretta Live testuale a partire dalle 18 di domenica.

Si tratta del primo di una serie di appuntamenti fissi che il nostro portale offrirà a tifosi azzurri ed appassionati di basket in occasione di tutte le gare interne della Gevi Napoli Basket.

Leggi anche:
La Gevi Napoli Basket si aggiudica il Trofeo Irtet
Napoli Basket, il grande ritorno di Mimmo Morena

 

Next Post

De Luca: "Il weekend banco di prova per i campani"

Sab Ott 10 , 2020
Il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca esprime perplessità per l’aumento dei contagi e considera il weekend “un banco di prova per i campani”. De Luca: “Se tutti indossassero le mascherine risolveremmo i problemi”  “Dobbiamo fare attenzione alla situazione epidemiologica, dobbiamo tutti quanti rispettare le regole. Basterebbe che tutti […]