L’angolo del Cinefilo: uno scrittore sotto scorta

1

Oggi nella rubrica “L’angolo del cinefilo” vi proponiamo un documentario, che è possibile trovare su Netflix. Questo servizio è girato da Pif, noto volto della tv italiana, che racconta la vita di Roberto Saviano, “Uno scrittore che vive sotto scorta” a seguito di minacce ricevute dalla camorra.

Il documentario si divide in tre parti:

1 PARTE

Nella prima parte Pif interroga Saviano che ci illustra come è vivere sotto scorta. Saviano non può fare tante cose che a noi possono sembrare normali:

  • Tutti i suoi spostamenti vanno decisi due giorni prima;
  • Ogni ristorante in cui deve andare deve avere dei requisiti standard di sicurezza, altrimenti non ci può andare;
  • Non può fare il bagno da solo al mare;
  • Non può avere scadenze fisse;
  • Non può guidare bici, moto o auto;
  • Non può andare in un cinema se non è vuoto;
  • Non può vedere frequentemente la stessa persona per non farlo diventare un bersaglio;
  • Se vuole andare all’estero deve chiedere un permesso al paese ospitante.

In questa prima parte, poi , Pif ci porta ad un processo che vede coinvolto Saviano.

2 PARTE

Nella seconda parte Pif si reca in tutti i posti di Napoli che Saviano vorrebbe rivedere, ma non può. Castel dell’Ovo, via Mezzocannone, una vecchia friggitoria che Saviano frequentava, i Quartieri Spagnoli e tanti altri posti…

Una volta girati i video di questi posti, i due si incontrano in una casa, buia (con finestre chiuse per la sicurezza) e Saviano guarda con nostalgia i posti della sua città.

3 PARTE

La terza parte è forse la parte più importante del servizio. Roberto Saviano torna a Napoli, per presentare il suo nuovo libro “Zero Zero Zero”. L’ultima volta che Saviano aveva incontrato  dei napoletani era dopo l’uscita di “Gomorra” , nel 2006(quasi 8 anni). La tensione iniziale di Saviano è palese, ma una volta incontrati i suoi fan lo scrittore napoletano è tranquillizzato dal loro amore e la loro stima .

Hai letto: uno scrittore sotto scorta. Articoli che ti posso interessare:

https://corrieredinapoli.com/2020/06/19/langolo-del-cinefilo-street-food-asia/

 

Seguici sui nostri canali RSS

Iscriviti alla nostra pagina Facebook

Seguici su Instagram

Seguici su Twitter

One thought on “L’angolo del Cinefilo: uno scrittore sotto scorta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

El Espacio de los Napolitanos: el Babà

Dom Ago 30 , 2020
En alianza con Tourist in Naples ¡Chicos si viajan a Nápoles tienen que probar el Babà, se trata de un postre mojado en ron, y su sabor es exquisito! Nosotros los Napolitanos, tomamos muy seriamente a este dulce, así que no se sorprendan; si un Napolitano quiere decir a una persona que es […]
babà