Sorbillo shock: soccorso per dei clienti

Pranzo da Sorbillo, nel centro storico di Napoli, soccorso per dei clienti sentiti male. Dopo il malessere, 14 ragazzi, tra i 23 e i 25 anni, hanno allertato il pronto soccorso. Dichiarano di aver accusato il malore a seguito di un pranzo presso il famoso ristorante napoletano, anche se ancora è incerto in quale dei tanti locali sia avvenuto il fatto.

Nausea, vomito, dissenteria: questi i sintomi, secondo quanto riportato da Il Mattino. Non tutti hanno accettato di essere ricoverati in ospedale. Quanto agli altri, 3 di loro sono stati trasferiti presso il Pronto soccorso del Fatebenefratelli e altri 4 presso il Vecchio Pellegrini. Una volta presso l’ospedale Posillipo, i ragazzi sono stati trattati con sintomatici per il sostegno fisiologico della funzione idrosalina e successivamente dimessi in serata.

A seguito delle accuse, il proprietario della nota catena di pizzerie, l’uomo che rappresenta per molti il simbolo della pizza e di Napoli, ha replicato così: “Nella mia pizzeria, al centro storico non serviamo altro che pizze, tutte cotte al forno con ingredienti scelti e selezionati. Per cui credo di non avere alcuna responsabilità. In ogni caso sono dispiaciuto perché comunque questi ragazzi hanno avuto una spiacevole esperienza mai capitata in una nostra pizzeria. Anche se non posso avere la certezza non credo che siano venuti a pranzare da me e comunque sulle centinaia di clienti avuti nessuno si è lamentato”.

Nelle scorse ore, tuttavia, anche altri 4 clienti hanno allertato il 118 per sintomi riconducibili a una brutta indigestione. Al che Gino Sorbillo ha chiarito ulteriormente: “In questo caso c’è stata, prima del pranzo, la consegna di una torta fatta in casa che mi era stato chiesto di conservare in frigorifero e che poi è stata servita al tavolo. Attribuisco i sintomi accusati da alcuni commensali di quel gruppo proprio alla torta”. Queste le parole del pizzaiolo, certo dell’alta qualità dei suoi prodotti. La situazione è ancora da chiarire.

Hai letto: Sorbillo shock: soccorso per dei clienti. Ti può interessare https://corrieredinapoli.com/2020/07/06/food-the-king-of-pastry-the-baba/

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine

Iscriviti alla pagina Facebook

Seguici su Instagram

Iscriviti al nostro canale YouTube

Seguici su Twitter

Iscriviti al gruppo Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Regione Campania: a che punto siamo?

Mer Lug 8 , 2020
Le elezioni si avvicinano, nella nostra regione a che punto siamo? In Campania gli ultimi sondaggi politici realizzati dagli istituti Noto e Demopolis, danno l’attuale governatore della Campania, De Luca, favorito nella sfida contro il forzista Stefano Caldoro, candidato del centrodestra. Il sondaggio di Noto dà De Luca avanti di nove punti. Demopolis ne dà 10 […]