News, Flash mob infernale a San Domenico

Il 14 Giugno 2020 il flash mob infernale organizzato in Piazza San Domenico Maggiore degenera: numerosi le lamentele da parte dei residenti.

Il 14 Giugno 2020 il flash mob infernale organizzato in Piazza San Domenico Maggiore degenera: numerose le lamentele da parte dei residenti.

14 Giugno 2020. È da poco passata la mezzanotte, in Piazza San Domenico Maggiore, cuore del centro del storico della città, quando inizia un flash mob organizzato da uno dei centri sociali cittadini. Striscioni, fumogeni rossi e petardi segnano l’inizio del caos: la manifestazione organizzata per uno degli esponenti del centro sociale, diventa un inferno.

La denuncia del Comitato

Tante le lamentele da parte dei residenti della zona, così come le numerose telefonate alle forze dell’ordine per mettere fine alla manifestazione. Scagliandosi contro i manifestanti, i residenti hanno ribadito il divieto di assembramenti insieme alla scelta di un orario poco consono per manifestare. Il Comitato Vivibilità Cittadina, dunque,  lancia la denuncia:

La nostra solidarietà ai cittadini di Piazza San Dominico Magiore che a mezzanotte tra il 13 ed il 14 giugno appena trascorsi hanno subito quello che si vede in queste immagini. I residenti sono preoccupati per la loro incolumità. Hanno paura non solo del COVID ma anche di questa cosa che non si capisce cosa sia. Nessun avviso solo tanto fumo che entra nelle case dove ci sono anche bambini, anziani e persone che possono avere difficoltà a respirare.

Aggiungendo:

Occorre indagare a tutti i livelli e capire se coloro che hanno organizzato questo scempio sono gli stessi appartenenti del centro sociale che ha nella giunta de Magistris dei suoi rappresentanti. In tal caso questa cosa sarebbe vieppiù inaccettabile!!!
Il Sindaco di Napoli, la sua assessora alla cultura, il presidente della III municipalità, l’assessore alla cultura della III municipalità, il Capogabinetto della Città metropolitana, tutti referenti del centro sociale insurgencia, prendano le distanze da quest’evento ed esprimano solidarietà ai cittadini di Piazza San Domenico Maggiore!
-anteprima24.it

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie:
Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter
Iscriviti al gruppo Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Arte&Cultura: 100 anni di Alberto Sordi

Lun Giu 15 , 2020
100 anni di Alberto Sordi: il doppiaggio di Oliver Hardy, le delusioni e la romanità portata in giro per il mondo, rappresentando l'essere italiano.
100 anni di Alberto Sordi