Musica, CantaNapoli: Era de Maggio

3

Era de Maggio. Torna un nuovissimo appuntamento con CantaNapoli, la rubrica dedicata alla canzone napoletana e alla sua storia. Puntata speciale dedicata a uno dei componimenti più conosciuti in lingua napoletana, “Era de Maggio“.

Capita spesso che canzoni della tradizione partenopea come questa, nascano come poesia. Infatti “Era de Maggio” è un componimento poetico scritto nel 1885 da Salvatore Di Giacomo, successivamente messo in musica da Mario Pasquale Costa. Presentata al Festival di Piedigrotta di quell’anno, fa parte della raccolta di poesie “Canzoni“. La storia racconta di un amore, una relazione di due giovani nata proprio a Maggio e interrotta poichè lui deve svolgere il servizio militare. I due però si ripromettono di rivedersi al suo ritorno. Infatti nella seconda parte tornerà quell’amore, e tornerà proprio a Maggio. Una canzone triste ma caratterizzato da un grandissimo lieto fine.

Molti artisti hanno cantato questa canzone e l’hanno interpretata a modo loro. Una delle più celebri è sicuramente quella di Roberto Murolo. Ci sono stati tantissime versioni cantante da napoletani come Massimo Ranieri, Nino D’Angelo, Maria Nazionale e Teresa De Sio. “Era de Maggio” è un vero e proprio mantra anche per i lirici italiani e stranieri, infatti anche Pavarotti, Carreras e Bocelli si sono dilettati nel cantarla con le loro splendide voci. Una curiosità che pochi sanno, che addirittura il cantante libanese Mika ha realizzato una meravigliosa cover.

“Era de Maggio” forse poco conosciuta tra i più giovani, è una canzone d’amore che con un napoletano verace e ottocentesco riesce a far emozionare tutti .

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

3 thoughts on “Musica, CantaNapoli: Era de Maggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Calcio: UEFA, si alla ripartenza, no alle coppe europee

Mer Mag 13 , 2020
La UEFA è preoccupata in vista dei ritorni in campo, in alcuni casi imminenti, dei massimi campionati europei, e spera in qualche decisione di Giuseppe Conte. Ma spieghiamoci meglio. La situazione Alessandro Alciato, giornalista di Sky Sport, ha spiegato come le recenti richieste che il CTS (Comitato Tecnico Scientifico) ha […]