30.9 C
Napoli
martedì, Luglio 5, 2022

LIVE Spezia-Napoli, 1-4 Serie A 2020/21: gli azzurri riscattano Cagliari

90’+4′ Ripartenza di Lozano, Saponara anticipa Elmas in angolo.
90’+4′ Farias non si arrende, corner corto per i liguri.
90’+2′ Diego Farias cerca spazio sulla sinistra, Di Lorenzo non si fa superare.
90′ Quattro minuti di recupero.
90′ Mario Rui dialoga con Demme, sinistro fiacco, facile preda di Provedel.
89′ I liguri abbozzano un forcing finale, azzurri senza patemi.
87′ Traversone di Farias, copertura difensiva di Insigne.
86′ Gara ormai chiusa, partenopei sul velluto, s’intende solo il fischio finale.
84′ ULTIMO CAMBIO NAPOLI. Applausi virtuali per Osimhen, scampoli per Petagna.
82′ PILLOLA STATISTICA: Lozano ritrova il gol in Serie A che gli mancava dallo scorso gennaio sul campo del Verona.
80′ Irrati che aveva inizialmente annullato il gol di Lozano lo convalida dopo il check del VAR.
79′ GOL! Spezia-NAPOLI 1-4! Rete di Lozano. Osimhen scatta sul filo del fuorigioco e serve l’accorrente Lozano che insacca di piatto.
78′ SOSTITUZIONE SPEZIA. Italiano si gioca la carta Saponara, fuori Agudelo.
78′ SOSTITUZIONE SPEZIA. Acampora prende il posto di Estevez.
77′ Cross di Lozano, Estevez svirgola in angolo.
76′ SOSTITUZIONE NAPOLI. Mertens, appena entrato, non ce la fa a continuare; spazio ad Elmas.
76′ SOSTITUZIONE NAPOLI. Finisce la gara di Politano, spezzone per Lozano.
74′ Problemi alla caviglia per Mertens, gioco fermo.
73′ Insigne serve il taglio in area di Politano, Marchizza lo recupera, palla in angolo.
71′ Tiro cross di Farias, completamente fuori misura.
69′ SOSTITUZIONE NAPOLI. Energie fresche sulla fascia: Mario Rui per Hysaj.
69′ SOSTITUZIONE NAPOLI. Zielinski lascia il campo a favore di Mertens.
68′ SOSTITUZIONE SPEZIA. Staffetta in attacco tra Farias e Gyasi.
67′ PILLOLA STATISTICA: Roberto Piccoli (classe 2001) è il giocatore più giovane di questo campionato tra quelli con almeno cinque gol all’attivo.
65′ AMMONITO Osimhen, irruente su Ricci.
64′ GOL! SPEZIA-Napoli 1-3! Rete di Piccoli. Gyasi dalla sinistra, Estevez schiaccia di testa, Meret respinge contro Piccoli che con il corpo ribadisce in rete.
62′ AMMONITO Vignali, intervento rude su Demme.
60′ Agudelo in area per Piccoli, Manolas determinante in scivolata.
58′ AMMONITO Estevez, sbracciata su Insigne.
57′ Percussione di Politano, sinistro dal limite, alto, non di molto.
55′  I padroni di casa guadagnano campo senza trovare spazi per affondare.
53′ Fraseggio difensivo dei liguri, ritmi non particolarmente elevati.
51′ Ismajli a terra, gioco momentaneamente interrotto.
50′ OCCASIONE NAPOLI! Insigne di tacco per Fabian Ruiz che centra basso per Demme, Provedel riesce a chiudergli lo specchio.
48′ Gyasi lavora palla in area per Maggiore, destro neutralizzato da Demme.
46′ COMINCIA LA RIPRESA. Spezia-Napoli 0-3, manovra degli azzurri.
46′ SOSTITUZIONE SPEZIA. Verde rimane negli spogliatoi, Italiano inserisce Piccoli.
Zero conclusioni finora, Italiano ha bisogno di studiare alternative e apportare modifiche per evitare un risultato tennistico; Gattuso può dirsi assolutamente soddisfatto della prestazione e del risultato.
Frazione dominata dagli azzurri che sfruttano tutte le gravissime ingenuità difensive dei liguri, completamente annichiliti da Zielinski e la doppietta di Osimhen.
45’+2′ FINE PRIMO TEMPO. Spezia-Napoli 0-3, a segno Zielinski e doppietta di Osimhen.
45′ Due minuti di recupero.
44′ GOL! Spezia-NAPOLI 0-3! Doppietta di Osimhen. Schema su punizione, dormita della difesa ligure, Insigne pesca Osimhen libero in area, destro violento sotto la traversa.
43′ Hysaj dalla sinistra, Politano si gira in area, tiro contrato da Chabot.
41′ Rrahmani rischia grosso nella propria area, Agudelo non riesce ad agganciare la sfera che si perde sul fondo.
38′ Verde spinge sulla fascia, cross mal calibrato.
37′ Batte lo stesso Politano, il suo sinistro scende oltre la traversa.
36′ Gyasi stende Politano a pochi centimetri dall’area, punizione per il Napoli.
34′ AMMONITO Ricci, in ritardo su Politano.
34′ Tentativo dalla distanza di Hysaj, destro alto.
32′ Insigne in verticale per Osimhen, Ismajli regge con il fisico.
30′ Demme a terra, gioco fermo per qualche istante.
29′ Cross di Zielinski, Vignali allontana di testa.
27′ I bianconeri faticano a costruire, azzurri in gestione.
25′ PILLOLA STATISTICA: Osimhen è il primo giocatore del Napoli ad andare a segno per quattro presenze di fila da Arkadiusz Milik nel dicembre 2019 (cinque).
23′ GOL! Spezia-NAPOLI 0-2! Rete di Osimhen. Ripartenza immediata, Demme fa scattare in campo aperto Osimhen che entra in area e fredda Provedel.
22’Maggiore recupera palla sulla trequarti, destro di Estevez murato da Demme.
20’Possesso degli azzurri, pressing alto dei liguri.
15′ GOL! Spezia-NAPOLI 0-1! Rete di Zielinski. Politano premia la sovrapposizione di Di Lorenzo, Zielinski tutto solo gira il destro alle spalle di Provedel.
14’Maggiore avanza centralmente, chiuso da Manolas, il difensore guadagna fallo.
12’Errore di Vignali, destro di Osimhen, oltre il palo lontano.
10′ Maggiore cambia gioco per Gyasi, Di Lorenzo è in vantaggio.
8′ Zielinski scambia con Osimhen, cross tagliato di Insigne, Chabot libera di testa.
7′ Lancio per Osimhen, Provedel esce dalla propria area per anticiparlo.

6′ AMMONITO Hysaj, fuori tempo su Verde.

4′ Accelerazione di Politano, Marchizza concede il primo angolo della gara.

3′ Fasi di studio, avvio dai ritmi blandi.

1′ INIZIA Spezia-Napoli, palla ai padroni di casa.

ARBITRO: Irrati di Pistoia

GUARDALINEE: Meli e Alassio

QUARTO UOMO: Marini

VAR: Banti

AVAR: Vivenzi

NAPOLI (4-2-3-1): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj, Fabian, Demme, Zielinski, Politano, Osimhen, Insigne. All. Gattuso

A disposizione: Ospina, Contini, Zedadka, Mario Rui, Bakayoko, Elmas, Lozano, Mertens, Petagna, Cioffi

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Chabot, Marchizza; Estevez, Ricci, Maggiore; Verde, Agudelo, Gyasi. All. Italiano

A disposizione: Zoet, Erlic, Dell’Orco, Terzi, Ferrer, Bastoni, Acampora, Pobega, Saponara, Piccoli, Farias, Galabinov

Spezia-Napoli si disputerà sabato 8 maggio 2021 nel palcoscenico dello Stadio Alberto Picco di La Spezia. Il fischio d’inizio della partita è previsto per le ore 15.00. L’arbitro sarà il signor Massimiliano Irrati.

SpeziaNapoli è una gara che promette gol e scintille. Tutte e due le squadre sono a caccia di punti per i rispettivi obiettivi. La formazione allenata da Vincenzo Italiano vuole la vittoria che manca da 4 gare per allontanarsi dalla zona calda della classifica. Quella diretta da Gennaro Gattuso, invece, deve riscattare il pari al 95′ contro il Cagliari e conquistare un successo per continuare a lottare per un piazzamento valido per la prossima Champions League.

Il Napoli ha vinto sei delle ultime sette sfide contro lo Spezia tra Serie A, Serie B e Coppa Italia), dopo che aveva perso tre delle prime cinque contro i liguri. La squadra partenopea ha vinto tutte le ultime tre trasferte contro lo Spezia tra Serie B e Coppa Italia, con uno score complessivo di 6-1. L’ultimo confronto in terra ligure tra le due formazioni risale al settembre 2006: successo 1-0 dei partenopei nel torneo cadetto con gol di Paolo Cannavaro.

La gara d’andata è finita 2-1 per lo Spezia, successo pesantissimo nell’economia della classifica di entrambe le squadre. C’è una statistica che rende ancora più curiosa la gara del San Paolo: il Napoli ha effettuato ben 29 tiri totali, con un gol segnato. Solo il Benevento contro il Sassuolo lo scorso dicembre ha tentato più conclusioni (30) in una gara persa di questo campionato.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA-NAPOLI

Lo Spezia non può fallire, deve portare a casa almeno un punto. Italiano non cambia modulo e conferma il collaudato 4-3-3 con Provedel in porta, Vignali e Marchizza terzini. Ismajli ed Erlic in mezzo. Estevez, Ricci e Maggiore in mezzo. Agudelo, Piccoli e Gyasi in avanti. Squalificato Nzola e non convocato Leo Sena a causa di un problema fisico rimediato contro il Verona.

Il Napoli, invece, va in campo con il 4-2-3-1 con Meret in porta, Di Lorenzo e Hysaj (favorito su Mario Rui) sulle fasce, Manolas e Rrahmani in mezzo. Fabian Ruiz e Demme a centrocampo. Politano, Zielinski e Insigne sulla trequarti con Osimhen centravanti. Lozano avviato verso la panchina, così come Mertens.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Erlic, Marchizza; Estevez, Ricci, Maggiore; Agudelo, Piccoli, Gyasi.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

Articoli Correlati

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti