Fipav Napoli: Carmine Menna candidato alla presidenza

Il candidato Presidente della Fipav Territoriale napoletana presenta la sua squadra e il suo progetto

La società Elisa Volley annuncia con orgoglio la candidatura a Presidente del Comitato Territoriale Fipav di Napoli del suo DG Carmine Menna.

Mino, così è conosciuto da tutti nell’ambiente pallavolistico, è da sempre impegnato nello sviluppo e nella promozione del movimento sportivo nella nostra regione.
Dopo trent’anni intensi e ricchi di soddisfazioni, in cui ha collaborato già come Consigliere regionale, sottopone convintamente la sua candidatura così motivata:

La passione per la pallavolo ha da sempre definito la qualità del mio lavoro e contribuito allo sviluppo dell’Elisa Volley in questi anni.
Con la stessa dedizione e passione, sono convinto di poter fare di più per le società del territorio partenopeo. Mi candido in un momento difficile: la pandemia in corso ha condizionato e condizionerà fortemente le attività legate alle nostre circoscrizioni.
Sarà una sorta di anno zero, un anno da cui ripartire cercando di sostenere il più possibile il lavoro delle società anche tramite il  perfezionamento delle relazioni con la scuola.

Esempio, progetto e squadra: gli elementi per la ripresa

Tante sono le proposte di rinnovamento presentate per la gestione delle attività del comitato:

Nel corso degli anni ho avuto modo di  apprezzare la pazienza e la capacità di mediazione dell’attuale presidente Umberto Capolongo: mi piacerebbe approfondire i rapporti con le società attraverso incontri annuali con i rappresentanti per ascoltare proposte e risolvere problemi.
Uno dei miei obiettivi primari sarà il rinnovamento dei campionati territoriali ma senza togliere attenzione allo sviluppo del Sitting Volley e l’espansione del Beach Volley, nuova linfa già a partire dalla prossima estate.

Per fare tutto questo, Menna ha deciso di comporre una squadra di candidati a Consigliere Territoriale giovane competente e completamente nuova:

I ragazzi che ho scelto per condividere e sostenere i miei progetti sono: Maria Carillo (La Fenice Club Poggiomarino), Ivan Capozzi (Athena Volley), Cira Ferrara (Volley Casoria), Marcello Miccio (Folgore Massa), Giovanni Balestra (GS VV.F. Padula Volley) e Giovanni Coratella (Rione Terra Volley Pozzuoli).
Tutti loro sono stati atleti e sono adesso dirigenti, allenatori o presidenti, impegnati da una vita alla crescita del nostro amato sport.

Le parole del DG caricano l’ambiente e diffondono entusiasmo:

Mi propongo per poter migliorare e perfezionare le attività del nostro comitato territoriale.
Confido nel sostegno di ognuno di voi affinché io possa mettermi al servizio della pallavolo napoletana.

A metà Febbraio ci sarà l’insediamento del nuovo direttivo che guiderà la Fipav Napoli per il prossimo quadriennio.
Ci sarà bisogno di tanto lavoro e nuove idee per risollevare lo sport e far si che istituzioni, atleti, genitori e partner ripongano fiducia nella ripresa.

Ad maiora.

Ci teniamo a ringraziare i colleghi di Napolizon per il materiale fornitoci.
Di seguito il link dell’articolo con l’intervista integrale: https://napoli.zon.it/carmine-menna-candidato-a-presidente-del-c-t-fipav-napoli/?fbclid=IwAR0AZiVqLia0zfvfbwfT5qtG7SXF1ZdheIugTT6V5buVQosSeUiw97LJIMY

Potrebbe interessarti:

Elisa Volley Pomigliano: la pallavolo come stile di vita
Pallavolo, stop dalla FIPAV ma non dagli enti

Next Post

Tre palazzi che non puoi non conoscere: da Palazzo Zevallos a Palazzo dello Spagnolo

Sab Gen 16 , 2021
In attesa di tornare alla normalità, segnatevi tre palazzi che dovrete assolutamente visitare dopo la pandemia.
Palazzo Zevallos