LIVE Inter-Napoli 1-0 Serie A 2020/21: gli azzurri non riescono a raggiungere le quattro vittorie di fila

Sfida di alta classifica tra Inter e Napoli nel turno infrasettimanale della dodicesima giornata di Serie A con gli azzurri che cercano la quarta vittoria consecutiva

CLICCA QUI PER ULTERIORI AGGIORNAMENTI DEL LIVE INTER-NAPOLI

22:44 Grazie di essere stati con noi

FINISCE QUI! Inter batte Napoli 1-0. Decide il rigore di Lukaku, contemporaneo all’espulsione di Insigne. Inter che si porta a -1 dal Milan, che ha pareggiato 2-2 a Marassi col Genoa.

90′ +2 – PALO DI PETAGNA! Clamorosa palla gol per il Napoli: l’attaccante del Napoli si gira e calcia di sinistro dalla riga dell’area piccola e colpisce il primo palo

90′ – Quattro minuti di recupero

90′ – Giallo anche per Handanovic, sale a 8 il numero degli ammoniti, da sommare a Insigne espulso

88′ – Altro brutto intervento di Skriniar, già ammonito, ancora su Lozano. Ha rischiato grosso

88′ – Giallo anche per D’Ambrosio, appena entrato: ha fermato Politano con un blocco

86′ – Conte, che al 77′ aveva sostituito Lautaro con Hakimi, inserisce D’Ambrosio al posto di Young.

86′ – Occasione Napoli: conclusione di Politano, leggermente deviata. Corner per il Napoli

85′ – Intervento durissimo di Skriniar su Lozano, giallo per il difensore slovacco

84′ – Due sostituzioni nel Napoli. Fuori Mario Rui, Gattuso inserisce Ghoulam. Esce anche Demme, dentro Elmas

80′ – GRAN PARATA DI HANDANOVIC SU POLITANO! Lozano era andato sul fondo scaricando in mezzo per Politano che colpisce forte ma centrale e trova la gran risposta del portiere sloveno
74′ – Due sostituzioni per il Napoli: escono Bakayoko e Zielinski, entrano Fabian Ruiz e Politano
73′ – GOL DELL’INTER: LUKAKU SPIAZZA OSPINA DAL DISCHETTO

72′ – ROSSO PER INSIGNE! L’arbitro espelle il capitano del Napoli, che si difende dicendo: “Non ho detto quello che hai sentito tu!”

70′ – RIGORE PER L’INTER: fallo di Ospina su Darmian. Ammonito il portiere del Napoli che tocca l’avversario nell’uscita

69′ – GRAN PARATA DI HANDANOVIC! Giocata spettacolare di Insigne, una sorta di mossa dello scorpione su cui il portiere sloveno si supera

63′ – Errore sotto porta di Lozano, che però era partito in fuorigioco: non sarebbe stato gol, anche se il pallone fosse entrato (conclusione alta)

61′ – Brozovic ha un problema alla caviglia: Conte chiede a Sensi di scaldarsi. Effettuano il riscaldamento anche Hakimi, Perisic ed Eriksen

60′ – Giallo per Bakayoko: fallo su Lautaro Martinez

59′ – Pallone insidioso di Lozano che mette in mezzo dalla destra, Darmian allontanta il pericolo

57′ – Giallo per Brozovic: fallo su Lozano

54′ – Bella azione del Napoli con Lozano che recupera palla, serve Mario Rui sulla sinistra che scarica per Insigne: gran botta del capitano azzurro, conclusione alta

52′ – Urlo di Demme, che ha subito un colpo da Brozovic

SECONDO TEMPO. Riprende il gioco, nessun ulteriore cambio tra le due formazioni (ricordiamo che Mertens è uscito per infortunio al 16′)

Partita bloccata a San Siro: era da marzo 2018 che l’Inter non tentava al massimo due tiri in un primo tempo casalingo di Serie A, anche in quell’occasione contro il Napoli (1).

INTERVALLO. INTER-NAPOLI 0-0: primo tempo tempo con poche occasioni da gol e una brutta notizia, quella relativa all’infortunio di Mertens. DISTORSIONE ALLA CAVIGLIA, MERTENS ESCE IN LACRIME

FINE PRIMO TEMPO. Massa manda le squadre negli spogliatoi

40′ – Occasione Napoli: Insigne cerca il tiro a giro ma De Vrij devia in calcio d’angolo

36′ – Occasione Inter: Inserimento pericoloso di Gagliardini che colpisce in area di testa su cross di Barella: Ospina blocca

33′ – Azione di Lozano in contropiede, il suo sinistro è smorzato e Petagna riesce a toccare la palla per Zielinski: gran botta del polacco, che però non centra la porta di Handanovic

30′ – Interventi fallosi di Koulibaly su Barella e poi di Brozovic su Zielinski: l’arbitro lascia andare in entrambe le occasioni

28′ – Il Napoli guadagna un corner: Mario Rui dalla bandierina, Bakayoko anticipato di testa da Bastoni e sul tentativo di contropiede dell’Inter Zielinski commette fallo su Young

22′ – Corner battuto dall’Inter, Ospina fa suo il pallone

18′ – Barella scivola e si teme una distorsione alla caviglia anche per lui, ma il centrocampista nerazzurro stringe i denti e riprende il gioco

17′ – Occasione Inter: Lautaro Martínez spaventa Ospina con un tiro di sinistro da centro area di poco a lato sulla destra. Palla che sfila di poco fuori.

14′ – Gattuso fa scaldare Petagna, mentre Mertens non accenna a rialzarsi a bordocampo: il belga non ce la fa

12′ – Mertens a terra, si è fatto male in occasione di un cross: da capire se si tratti di una distorsione nella caduta dopo il cross o se sia un infortunio muscolare

9′ – Fallo di Demme su Barella: calcio di punizione per l’Inter

4′ – Interessante lo schieramento in campo del Napoli: è quasi un 4-4-2 quello di Gattuso, con Zielinski praticamente allineato a Mertens

2′ – Inter molto determinata in questi primi minuti, con pressione alta e primo calcio d’angolo guadagnato per la squadra di Conte

PARTITI! E’ iniziata Inter-Napoli, primo pallone giocato dagli ospiti

Ci siamo, Insigne è pronto a battere il calcio d’inizio

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Martinez. Allenatore: Conte. A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, Hakimi, Kolarov, D’Ambrosio, Eriksen, Sensi, Wieser, Perisic, Satriano.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Demme, Zielinski; Lozano, Mertens, Insigne. Allenatore: Gattuso. A disposizione: Meret, Contini, Malcuit, Maksimovic, Hysaj, Rrahmani, Ghoulam, Elmas, Ruiz, Politano, Lobotka, Petagna.

Il big match del 12esimo turno tra Inter e Napoli si giocherà mercoledì 16 dicembre alle ore 20:45 a San Siro: segui il live di Inter-Napoli con noi! 24 punti l’Inter, 23 il Napoli. Le inseguitrici del Milan capolista si daranno battaglia nel 12esimo turno di Serie A, l’infrasettimanale che accenderà San Siro di stelle e spettacolo. Un big match essenziale per entrambe, così da rimanere attaccate al treno Scudetto.

Sia Inter che Napoli hanno vinto l’ultima gara di campionato in rimonta, dopo essere andate sotto: i nerazzurri hanno avuto la meglio sul Cagliari per 3-1 in Sardegna, mentre gli azzurri hanno superato la Sampdoria allo Stadio Diego Armando Maradona.

Probabili formazioni di Inter-Napoli

Nell’ultima stagione l’Inter ha espugnato il campo azzurro nella gara giocata a gennaio 2020, mentre nell’ultimo match al Meazza datato luglio i meneghini hanno battuto i colleghi campani per 2-0.

Hakimi non è al meglio, pronto Darmian sulla fascia destra. A centrocampo k.o. e Sensi non al meglio. Gagliardini è nettamente favorito su Eriksen. In attacco Lautaro Martinez tornerà a fare coppia con Lukaku, mentre davanti ad Handanovic ci saranno Skriniar, De Vrij e Bastoni. Out Alexis Sanchez.

Nel Napoli Lozano, Bakayoko e Mario Rui nuovamente dal 1′, in attacco Mertens e Insigne intoccabili,vista la perdurante assenza di Osimhen. Difesa con Manolas e Koulibaly, Di Lorenzo confermato sulla fascia destra.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Gagliardini, Brozovic, Barella, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne: Mertens.

Potrebbe interessarti:

Preview Napoli-Real Sociedad: alla conquista dell’Europa

Next Post

Torna la Tombola Vajassa online!

Gio Dic 17 , 2020
Anche questo Natale torna la Tombola vajassa online! più irriverente di tutta Napoli, in versione online così da poter giocare in sicurezza.