Il cane di fuoco di Andrei al MANN

Il ritorno di Andrei al MANN

Giovedì 17 settembre presso il Giardino delle Fontane, il pluripremiato attore Massimo Andrei torna al MANN con il suo libro “Il cane di fuoco” (Colonnese Editore). Il noto volto della web-serie “Snack, uno spuntino di riflessione” sceglie l’Archeologico come tappa del suo tour letterario. Dopo il ciclo di incontri “Diversi amori”, Andrei torna alla ricerca delle suggestioni provenienti dalla tradizione napoletana.

Dalla cornice fiabesca all’apologo 

Si parla di ritorno della grande tradizione della fiaba. Difatti, i racconti di “Il cane di fuoco” hanno diverse possibilità di lettura. Rievocano mondi fantastici: le rose parlano, i carciofi protestano, le cozze si confessano come antiche malefemmine. Si spazia dalla cornice fiabesca all’apologo che fa riflettere, strizzando l’occhio al folclore della Napoli di cuntìsti parlettère.

Luoghi insoliti e personaggi bizzarri

Andrei definisce la sua scrittura come bio perché è come un percorso teatrale in cui autore e lettore dialogano. Lo scrittore traccia un itinerario simbolico in cui saltano fuori luoghi insoliti e personaggi bizzarri. E tutto questo deriva dalla grande eredità narrativa del napoletano Giambattista Basile.

Giovedì 17 al MANN

La presentazione del libro sarà introdotta da Paolo Giulierini, il Direttore del MANN. Inoltre, faranno parte del dibattito un noto interprete della web-serie “Casa Surace” Andrea di Maria, un docente dell’Università “La Sapienza” di Roma e Rosaria Rizzo di Colonnese Editore. L’evento si terrà domani, giovedì 17 settembre 2020, alle ore 17, presso il Giardino delle Fontane al Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

 

 

Hai letto Il cane di fuoco di Andrei al MANN. Ti potrebbe interessare anche https://corrieredinapoli.com/2020/09/09/mann-e-federico-ii-insieme-il-connubio-culturale/

 

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter
Iscriviti al gruppo Facebook

Next Post

Maria Paola Gaglione e la sua storia

Mer Set 16 , 2020
Ieri, martedì 15 settembre, si sono tenuti i funerali di Maria Paola Gaglione. La vicenda della ragazza e del suo fidanzato, Ciro, ha riaperto la questione su come la società italiana si rapporti con la realtà LGBT. L’incidente Nella notte tra venerdì e sabato Maria Paola e Ciro sono stati […]
Maria Paola