Mascherine obbligatorie per scongiurare il lockdown a Capri

2

Mascherine obbligatorie per scongiurare il lockdown.  Dopo le ultime ondate di turisti sull’isola il sindaco dell’isola di Capri ha proceduto ad attuare nuove misure di sicurezza.

Isola di Capri

Dopo un traumatico periodo  vi era stata una ripresa graduale per il nostro paese: le attività commerciali erano ripartite e i contagi andavano via via diminuendo.

Negli ultimi giorni, però, in Italia sono scoppiati dei nuovi focolai che hanno fatto preoccupare tutti. Con ondate di turisti provenienti da tutte le parti d’Italia e il pericolo di un contagio di massa, il sindaco Marino Lembo oggi ha deciso di firmare un dispositivo con il quale si  obbliga, a chi vorrà trascorrere il weekend a Capri, di indossare le mascherine a partire dalle 18 e fino alle 4 del mattino.

Misure che saranno in vigore fino al 31 luglio: mascherine obbligatorie per  scongiurare il lockdown e il solito distanziamento sociale.

Un’altra notizia che desta preoccupazione in Italia e anche in Campania. Infatti, anche Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, ha allertato i cittadini: indossare la mascherina oppure si tornerà al lockdown. Sulla strada il Ministro dell’Interno Lamorgese: cosa succederà?

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter
Iscriviti al gruppo Facebook

 

 

2 thoughts on “Mascherine obbligatorie per scongiurare il lockdown a Capri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Water Neapolis con Amaurys Perez

Mar Lug 21 , 2020
Amaurys Perez, uno dei pallanuotisti più famosi di sempre in Italia e nel mondo, ha raccontato la storia della sua vita sportiva e personale al Corriere di Napoli, narrando avvenimenti sconosciuti e aneddoti mai sentiti prima sul suo Settebello. -Ciao Amaurys, ti ringrazio per essere qui a raccontarci della tua vita sportiva e […]
Amaurys Perez