Tramandars X ENEL. Il nuovo progetto con Gianpiero D’Alessandro

Dopo averlo presentato a RadioSca, l’associazione culturale Tramandars, in collaborazione con l’Enel, ha dato vita al murales di Gianpiero D’Alessandro.

“Trasmettere e tramandare arte e cultura”. È questo il grido dell’associazione culturale Tramandars che, in collaborazione con E-distribuzione – ENEL, per il progetto “LOVE IS ENERGY” con Gianpiero D’Alessandro. La realizzazione di un nuovo monumento con destinatari i giovani per un’opera d’arte che si vede perché come tutte le grandi cose, ci dà la possibilità di riflettere, ragionare e quindi crescere e diventare migliori.

IL PROGETTO

Il progetto parla dell’uomo, della natura, dell’ecologia, della eco-sostenibilità, del razzismo ma soprattutto dell’amore verso tutto ciò che impropriamente si considera diverso. Gianpiero D’Alessandro ancora una volta è riuscito a sintetizzare con la sua arte un messaggio d’amore e a lasciare altre infinite riflessioni e chiavi di lettura. L’artista e designer napoletano preferisce definirsi un creativo, nato da autodidatta.

Un processo che l’ha portato a collaborare con tante celebrità. Cristiano Ronaldo, Justin Bieber, Nike e Spotify solo per citarne qualcuna. Uno stile fresco e colorato che permette di entusiasmare e attirare i giovani verso l’arte, in qualsiasi angolo del mondo.

https://www.instagram.com/p/CB3AvAfKasB/?utm_source=ig_web_copy_link

TRA LE STRADE DI SOMMA

Tra le strade di Somma più trafficate, Gianpiero D’Alessandro ha attratto tanti bambini e giovani. Un’opera che genera amore e che cambia anche la percezione di Somma Vesuviana e del lavoro promosso da Tramandars. Dal gioco di ombre e del negativo di Francisco Bosoletti a una ventata di colori e…amore!

L’amore è quella cosa che dà energia a tutto il resto.
L’amore è uguaglianza. L’amore è rispetto.
L’amore è tutto!
TURN ON THE LOVE

I SIMBOLI

ABBRACCIO
Questo abbraccio/scambio d’amore ha la forma di un semi-cerchio voluta appositamente per ricalcare il messaggio di ciclicità della natura.
Il cerchio è il simbolo della sostenibilità e del riciclo. Riciclare le energie come l’amore perché non va sprecato nulla nemmeno il più semplice atto d’amore.
La forma semicircolare è stata scelta anche per risaltare il concetto che l’uomo e la natura sono due semicerchi due metà di un’unica realtà che si chiama mondo.
CUORE
La lampadina ha la forma di un cuore simbolo di amore e rispetto per gli altri e per la natura che ci circonda;
LAMPADINA
simbolo di speranza per un mondo migliore;
-simbolo di luce che può accendere le coscienze;
-simbolo delle elettricità e delle cariche elettriche che sono l’energia biologica dell’uomo.
NATURA E UOMO
La cabina elettrica è immersa nel verde del Parco Nazionale del Vesuvio e troneggia una collina che dà la faccia al Monte Somma e le spalle alla Pianura Nolana. Come il verde delle colline e il cielo di Somma avvolgono la cabina elettrica così la natura dev’essere lo sfondo di un mondo migliore basato sul rispetto reciproco e per l’ambiente.

SPIRE DELLA LAMPADA

Sono disegnate come se fossero un elettrocardiogramma del cuore per risaltare il concetto che l’elettricità è il carburante naturale alla base della nostra vita, del nostro cuore e dell’uomo tutto.

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter
Iscriviti al gruppo Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Niente contagi dopo i festeggiamenti del 17 giugno

Mar Giu 30 , 2020
Niente contagi dopo i festeggiamenti del 17 giugno. Quella sera, dopo la vittoria della Coppa Italia del Napoli contro la Juventus, i tifosi napoletani si erano riversati nelle strade della città per festeggiare. Molti sono i video che mostrano migliaia di tifosi ammassati , abbracciati e  in barba alle misure di […]