30.3 C
Napoli
giovedì, Luglio 7, 2022

News, caso di COVID-19 alla Camera dei deputati

La presenza di un deputato contagiato dal COVID-19 suscita apprensione e panico all’interno della Camera dei Deputati.

L’allarme dalla Camera dei deputati

ROMA, da poche ore l’Agenzia Nazionale Stampa Associata (ANSA) ha reso noto un caso di Coronavirus all’interno di Palazzo Montecitorio. La presenza di venerdì scorso di un deputato del gruppo  “Lega – Salvini Premier” positivo al COVID-19 ha destato l’allarmata preoccupazione dei colleghi parlamentari.  Il responsabile nazionale Riforme del Partito democratico Emanuele Fiano ed il deputato di +Europa Alessandro Fusacchia hanno chiesto alla Presidenza l’impiego di forme di voto alternative. In particolare per garantire il distanziamento, i due deputati di centro-sinistra hanno domandato al vicepresidente della Camera Fabio Rampelli, l’utilizzo del voto telematico o di altre aule di Montecitorio. Rampelli, dirigente di Fratelli d’Italia, ha affermato che “una risposta alle domande poste” arriverà dalla riunione della Conferenza dei capigruppo programmata per oggi pomeriggio.

Il collega di partito in isolamento

Il vicino di banco del deputato risultato positivo al Coronavirus per motivi precauzionali è stato messo in quarantena. Il suo nome è Alberto Gusmeroli ed è il sindaco di Arona, un piccolo comune in provincia di Novara. Il parlamentare leghista, che da ieri sera è in isolamento domiciliare, ha dato l’annuncio su Facebook“Ieri sera sono stato avvisato dal Questore della Camera di mettermi in quarantena perché martedì scorso in aula, seduto regolarmente al mio posto, ero nelle vicinanze di un collega parlamentare risultato positivo al Covid, a cui auguro ogni bene e una pronta guarigione.” ha dichiarato Gusmeroli in un post. Inoltre il sindaco novarese ha voluto rassicurare i propri sostenitori sul proprio stato di salute: “Io sto benissimo e ho sempre mantenuto le distanze con tutti”.

 

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

Articoli Correlati

1 COMMENTO

  1. […] L’ennesimo progetto esatto, che permette di continuare a credere ed assistere tutti alla stessa maniera, come ormai avviene dalla fondazione dell’associazione nata nel 1920. Tra i recenti progetti dell’associazione c’è anche l’assistenza che verrà garantita a ciechi e ipovedenti durante l’esame di maturità di quest’anno, particolarmente complicato considerando l’epidemia mondiale.  […]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci qui il tuo nome

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti