News: flash mob con la comunità cinese

Il 14 Febbraio in Piazza Municipio il flash mob con la comunità cinese per scardinare ogni possible pregiudizio al grido di Forza CIna, Forza Wuhan.

Il 14 Febbraio a Napoli non è stato soltanto all’insegna dell’amore, ma anche della solidarietà. In Piazza Municipio, infatti, si è tenuto un flash mob con la comunità cinese per “scardinare ogni possible pregiudizio”.

Il flash mob con la comunità cinese assume ancor più significato in questi giorni. Il Comune di Napoli ancora una volta vuole ribadire che è città dell’accoglienza dove ogni forma di discriminazione non trova casa. Invitiamo la cittadinanza tutta a partecipare a questo momento di vicinanza

afferma l’assessore alla salute Menna, presente alla manifestazione insieme al sindaco Luigi de Magistris, l’assessore alla cultura Eleonora de Majo e alla scuola Annamaria Palmieri.

Intorno alle 16:30 Piazza Municipio si è quindi riempita di cuori e lanterne cinesi, tra i lupi dell’artista Liu Ruowang (leggi qui l’articolo).

Flash mob con la comunità cinese

I disagi che hanno colpito la comunità cinese in tutto il mondo a causa del Covid-19 (Coronavirus) continuano a crescere. Il presidente della comunità cinese a Napoli Wu Zhiqiang presente alla manifestazione, si esprime in merito all’emergenza:

In questo momento così difficile per la nostra comunità a causa della psicosi da virus, Napoli ancora una volta ci accoglie a cuore aperto dicendo no alla discriminazione e sì all’accoglienza.

e aggiunge

Quando vado in posti dove mi conoscono mi chiedono “da quanto tempo manchi dalla Cina?”. Il preside della scuola di mio figlio mi ha chiamato per essere rassicurato, gli ho risposto che il mio bambino è nato qui. Non è mai stato in Cina. 

Coronavirus

Non perderti tutti i nostri aggiornamenti:
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube

One thought on “News: flash mob con la comunità cinese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

#vivinapoli: anche Napoli ha la sua "Greta"

Sab Feb 15 , 2020
Anche Napoli ha la sua "Greta". La città si prepara all'incontro di domani a Piazza Municipio contro la plastica dopo lo spunto del baby attivista Enrico.