News, Napoli: Metropolitana subito KO

Napoli metropolitana. Quello che è accaduto questa mattina ha dell’incredibile. Oggi, 8 Febbraio, si “festeggiava” la riapertura di tutta al tratta della linea 1, ma qualcosa è andato storto. Solo questa mattina infatti, contrariamente a quanto comunicato solo poche ore fa, si è venuto a sapere che un treno non aveva ancora la certificazione Ustif, e dunque, non poteva circolare. Vicenda che ha creato molti malcontenti in città, in primis il vicesindaco con delega ai trasporti: Enrico Panini.

Napoli metropolitana. Non è mancato l’intervento del sindaco Luigi de Magistris: Mi sono impegnato in prima persona per far riaprire l’intera tratta che rischiava una chiusura di 60 giorni. È stato fatto un lavoro importante con la magistratura e con la ministra De Micheli che si è mostrata molto attenta. Fin quando non avremo i treni nuovi, però, la metropolitana sarà sempre in sofferenza. I guasti, se gestibili, non li considero una notizia”.

È stato fatto un lavoro importante con la magistratura e con la ministra De Micheli che si è mostrata molto attenta. Fin quando non avremo i treni nuovi, però, la metropolitana sarà sempre in sofferenza. I guasti, se gestibili, non li considero una notizia”.

Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Politica, Scampia contro la Lega!

Sab Feb 8 , 2020
Scampia contro la Lega! Qualche giorno fa il leader della Lega, Matteo Salvini, ha annullato l’evento che doveva tenersi a Scampia. Nello stesso giorno, invece, le sardine organizzarono nello stesso quartiere un flash mob, che non ha avuto un gran successo. La Lega, però, non si è tirata indietro ed […]
Scampia contro la Lega!