20.1 C
Napoli
venerdì, Maggio 20, 2022

Elezioni 2021, i candidati, quando e dove votare

In vista delle elezioni comunali che si terranno a Napoli il 3 e 4 ottobre sono state rese note le liste che appoggeranno i candidati al ruolo di sindaco.

I numeri delle elezioni

Questa settimana sono stati resi noti gli elenchi delle liste e quale candidato appoggeranno, per il comune di Napoli sono presenti 32 liste suddivise su 7 candidati sindaco. Come primo cittadino sono state ufficializzate le candidature di Antonio Bassolino con liste 5, Matteo Brambilla liste 1, Alessandra Clemente liste 3, Gaetano Manfredi liste 13, Catello Maresca liste 8, Giovanni Moscarella liste 1, Rossella Solombrino liste 1.

I candidati

Sicuramente, mai come in queste elezioni, il numero di aspiranti al ruolo di sindaco è folto e pieno di nomi più o meno noti del panorama politico e civile napoletano. Allo stesso tempo le rappresentanze politiche sono folte con numerose liste politiche e civiche per la maggioranza dei candidati. Facciamo ora un confronto equo e imparziale sui programmi esposti dai candidati.

Antonio Bassolino

Bassolino è il politico navigato di queste elezioni comunali: deputato, ministro, sindaco di Napoli negli anni ’90 e presidente della Regione nei primi anni 2000. Si tratta di un candidato indipendente appoggiato da numerose liste civiche. Le sue proposte sono incentrate principalmente sul miglioramento delle politiche sul lavoro in entrata per i giovani e le donne, in particolar modo per le aree a maggior disagio sociale. Miglioramento della macchina amministrativa del comune e miglioramento dei servizi disponibili per le fasce di popolazione più deboli.

Matteo Brambilla

Brambilla, candidato alle scorse elezioni per il M5S, si presenta a quelle attuali con una lista civica. Gli interventi pianificati da Brambilla riguardano la situazione abitativa, cercando di venire incontro a chi ha bisogno di un alloggio riqualificando tramite i privati, abitazioni sfitte. Altro intervento è quello sulla ZTl che dovrebbe essere ampliata e emanato un divieto assoluto di circolazione per le auto e la creazione di spiagge pubbliche lungo il litorale napoletano. Altro punto focale è la gestione dei rifiuti con un aumento della percentuale di riciclo per il comune di Napoli.

Alessandra Clemente

La Clemente è un giovane avvocato che fino al momento della sua candidatura ha rivestito anche il ruolo di assessore alle Politiche Giovani della giunta uscente per il sindaco De Magistris. Partecipa come candidato per le liste di sinistra e Pap. Il programma della Clemente è incentrato sul miglioramento dei servizi al cittadino al livello del quartiere, con un maggior numero di collegamenti dei mezzi pubblici tra le varie parti della città, in primis l’aumento delle corse della Linea 1. Come gli altri punta su un potenziamento e miglior impiego delle forze dell’ordine sul territorio cittadino.

Gaetano Manfredi

Manfredi è conosciuto ai più per essere stato fino a poco tempo fa rettore della Federico II e successivamente rivestire, durante una breve parentesi, il ruolo di Ministro dell’Università nel governo Conte 2. Il suo programma è vasto, esattamente come le liste, 13, che trasversalmente lo appoggiano per il centro sinistra e il centro. Le proposte principali riguardano la riqualificazione delle aree portuali di tutto il litorale napoletano, con particolare attenzione a Bagnoli. Completamento delle linee su ferro urbane della Linea 1, la Linea 6 e della Linea 7 tra Afragola e area nord di Napoli. Riqualificazione degli immobili abbandonati in chiave sociale creando nuovi alloggi e spazi di aggregazione, oltre a creare maggiori presidi di polizia municipale e incentivare i rapporti tra il cittadino e l’amministrazione pubblica.

Catello Maresca

Maresca è un magistrato famoso per aver fatto arrestare Michele Zagari, leader dei Casalesi. Il magistrato, in aspettativa al momento, si presenta con un numero cospicuo di liste per il centrodestra. I principali punti del programma elettorale riguardano un miglioramento delle linee di trasporto pubblico locale, Anm e Ctp, tramite il supporto della Regione. Un miglioramento della presenza delle forze dell’ordine sul territorio e delle attività di Assistenza Domiciliare, con attenzione all’educazione sanitaria nelle scuole. Aumento della raccolta differenziata fino al 70%.

Giovanni Moscarella

Moscarella si presenta come dirigente dello studio Dieta Bio-Sofica e candidato per il un movimento apertamente no-vax. In linea con la propria lista, Moscarella propone un progetto politico volto alla limitazione della vaccinazione obbligatoria e al green-pass, al contrasto del distanziamento sociale e dell’uso della mascherina, promozione di studi sugli effetti delle vaccinazioni e delle frequenze 5g sull’organismo.

Rossella Solombrino

Solombrino è un’analista finanziaria. La proposta di Solombrino verte su un miglioramento e ottimizzazione della gestione delle risorse finanziarie del comune, in particolar modo verso il risanamento di Anm e miglioramento della Linea 2 e il ripristino della videosorveglianza cittadina.

Quando le elezioni

Le elezioni comunali 2021 della città di Napoli, si terranno domenica 3 e lunedì 4 ottobre, con un ballottaggio, che al momento sembra molto probabile, tra il 17 e il 18 ottobre. Oltre a Napoli, durante questa tornata elettorale si voterà anche a Benevento, Caserta e Salerno.

 

Domenico Morra
Domenico Morra
L'esperienza maturata nell'attività di tirocinio mi ha permesso di sviluppare una buona capacità di relazione con il pubblico oltre che una conoscenza della sistemazione e catalogazione dei materiali ivi contenuti e l'organizzazione di una biblioteca archivio a uso universitario/ specialistico. L'esperienza come autore di articoli d'attualità e cultura invece mi ha permesso di sviluppare senso critico e di analisi delle mondo attuale, cosa che spesso manca la giorno d'oggi. Sono una persona attenta ai dettagli e predisposta a affrontare i problemi, sostanzialmente in linguaggio lavorativo "capacità di problem solving". Ho una formazione in ambito umanistico, rivolta agli studi storici e dell'arte, con esperienze di lavoro con il pubblico. Nel tempo ho maturato competenze: nell'ambito della scrittura on-line su piattaforma wordpress e SEO, ho scritto per Eroica Fenice e attualmente per Blasting News; penso di avere buone doti organizzative, mi sono occupato delle trasferte e viaggi della fashion designer Annarita Turco, https://www.instagram.com/a2narita/ .

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci qui il tuo nome

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti