Il naufrago della generazione Z: ecco Rumors

Esce mercoledì 19 maggio“Rumors” (Road Sound Records), il singolo d’esordio di ZO VIVALDI, giovane e talentuoso cantautore e polistrumentista.

Esce mercoledì 19 maggioRumors” (Road Sound Records), il singolo d’esordio di ZO VIVALDI, giovane e talentuoso cantautore e polistrumentista.

Biografia

ZO VIVALDI, nome d’arte di Lorenzo Caio Sarti, è un cantautore, produttore e polistrumentista classe 1997. Cresciuto tra Milano, Shanghai, Los Angeles e Cervia. La sua anima pop si fonde con un’attitudine urban. L’artista ha infatti firmato alcuni brani di Fedez  e della Dark Polo Gang, e scritto per diversi giovani artisti della scuola di “Amici di Maria De Filippi”.

Il naufrago della generazione Z: ecco Rumors

Musicista, cantautore e polistrumentista di livello. Nonostante la giovanissima età possiede uno stile unico e originale, che si riflette sia nella sua vita che nel suo approccio alla scrittura e alla produzione. Egli coniuga la tradizionalità degli strumenti utilizzati alla modernità con cui vengono integrati. In questo modo conferisce ai brani un’anima pop e assolutamente al passo coi tempi. “Rumors”, è stato prodotto seguendo una concezione analogica. Ricorda un pò le produzioni degli anni ’90, ma con melodia e parole in pieno stile pop urbano 2021.

Ecco Rumors, un brano tutto suo

“Rumors” è un brano che, come suggerisce il titolo, invita a eliminare quei “rumori” nella testa, quelle insicurezze e quelle paranoie che spesso impediscono di mettersi in gioco. È un invito a lasciarsi andare, quello di ZO VIVALDI, uno sprono a navigare in acque inesplorate per non restare fermo in un porto sicuro e lasciare che siano gli altri a decidere per te. L’artista esprime con una spensieratezza e una tagliente ironia l’inquietudine, il disagio e l’irrequietezza portati dal lockdown, paragonato a un naufragio improvviso che ti lascia in balìa delle onde.

Rumors apre un nuovo capitolo al naufrago della generazione Z

Con “Rumors” il talentuoso ZO VIVALDI apre quindi un nuovo capitolo della propria storia musicale. Passa dall’essere autore a cantautore, mettendo al proprio servizio il talento che lo ha contraddistinto e  portato a scrivere per alcuni degli artisti più importanti in circolazione.

«Ho deciso di iniziare questo progetto musicale che vede me protagonista non necessariamente per il desiderio di mettere la mia faccia sulla musica che creo, anzi, l’idea della popolarità mi spaventa molto – racconta ZO VIVALDI – Ma dopo aver fatto l’autore per diversi anni mi rendo conto che alcune canzoni non puoi metterle al servizio di qualcun’altro, sono tue e basta, ed è giusto che sia così».

Con questo brano, già disponibile in presave, l’artista, dopo aver firmato brani per nomi del calibro di Fedez Dark Polo Gang, esordisce ufficialmente nella scena musicale italiana portando una ventata di novità e freschezza.

Potrebbe interessarti:

Sergio Del Prete: talento e tanta curiosità

Next Post

Speciale Finale Coppa Italia: i successi azzurri

Mar Mag 18 , 2021
In occasione della Finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus, ripercorriamo i successi azzurri nella competizione nazionale.
I successi azzurri