24.5 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022

La Gevi Napoli infila il poker, battuta la Stella Azzurra Roma

La Gevi Napoli conferma la striscia vincente affermandosi nella terza gara casalinga delle prime quattro giornate di campionato sin qui disputate e battendo i giovani talenti della Stella Azzurra Roma. Gara dai ritmi elevatissimi, con la squadra ospite che ha messo in campo tanto agonismo e determinazione. Napoli in testa al girone Rosso di Serie A2 insieme a Scafati.

La cronaca della partita

Con Josh Mayo, ancora fermo ai box, la GeVi parte col quintetto formato da Monaldi, Marini, Parks, Lombardi e Zerini.

Jordan Parks Napoli Basket
Jordan Parks (Foto Paolo Falanga)

Partenza sprint e con la giusta mentalità per gli azzurri, che mettono subito le cose in chiaro portandosi sul 9-2. Napoli però è un po’ confusionario in difesa ed i ritmi alti non aiutano. Roma piazza una difesa 1-3-1 e si rifà sotto fino al 18-16, con Thompson sugli scudi. Ma la Gevi ritrova attenzione e i rimbalzi decisivi per portarsi nuovamente sul 24-16. La prima frazione si chiude sul 24-19.

Il secondo quarto riparte con un piccolo strappo di Napoli, con i nero-stellati con diversi problemi di falli. A metà frazione gli azzurri sono avanti di 11 (37-26) con Parks che segna già 16 punti a referto. Lombardi e Thompson, accompagnano le due squadre nei rispettivi mini-break ma sono le triple di Lombardi e Sandri a segnare il +6 all’intervallo lungo con le squadre a riposo sul 49-35

Al ritorno in campo i ritmi rallentano, con Napoli ampiamente in controllo. Le due squadre commettono errori in successione, ma i partenopei mantengono un vantaggio di sicurezza sul 55-36, con i capitolini che segnano a referto un solo punto in 6 minuti. Le giocate viste nel terzo quarto di gioco non sono proprio uno spot per il basket, ma un machiavellico Napoli Basket riesce a chiudere la frazione sul rassicurante punteggio di 61–43.

Il quarto quarto è di solo controllo per la squadra di coach Sacripanti. Il vantaggio non scende mai sotto i 20 punti e c’è tempo per vedere sul parquet anche i giovanissimi Tolino e Matera (con Coralic visto sul parquet a metà partita). Match che si chiude sul 73-54

La GeVi osserverà un turno di riposo e tornerà in campo fra una settimana esatta per la sfida contro Ferrara, in casa degli emiliani.

Il tabellino della gara:

GeVi Napoli Basket – Stella Azzurra Roma 73-54 (24-19, 49-35, 61-43)

GeVi Napoli Basket: Zerini 2, Iannuzzi 6, Klačar, Coralic, Parks 20, Sandri 11, Tolino, Marini 9, Matera, Uglietti 5, Lombardi 13, Monaldi 7. Coach: P. Sacripanti

Stella Azzurra Roma: Thompson 17, Innocenti, Giordano 8, Menalo 2, Nikolic 2, Ghirlanda, Laster 13, Cipolla 3, Thioune 4, Ndzie 2. Coach: G. D’Arcangeli

Arbitri: Bartolomeo di Cellino San Marco (BR), Pecorella di Trani (BA) e Barbiero di Milano

Prossimo match: Top Secret Ferrara – GeVi Napoli, “MF Palace” – Ferrara, Mercoledì 16 dicembre, ore 20.30.

Leggi anche:
La Gevi Napoli liquida la pratica Tramec Cento e resta in vetta
Il Napoli Basket stravince con Latina nel ricordo di Diego

Articoli Correlati

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti