Cosa fare a Napoli nel weekend 12-13 settembre

Cosa fare a Napoli nel weekend? Il turismo è il punto di forza della città partenopea: ecco gli eventi da seguire dal 11 al 13 settembre.

Spesso i cittadini partenopei e i turisti delle altre città hanno del tempo libero o viaggiano soprattutto nei fine settimana. Dunque: cosa fare a Napoli nel weekend? Ecco alcune proposte di eventi previsti a Napoli nel fine settimana dal 11 al 13 settembre

Gli appuntamenti con Megaride Art

Venerdì 11 – Alla scoperta del Liberty! Dalla collina del Vomero sarà possibile rivivere lo stile Liberty, detto anche Art Nouveau, che ci riporterà al ricordo della Belle Époque. Una passeggiata ammirando le fantastiche ville del territorio: la Palazzina Russo Ermolli con i suoi particolari colori e la Villa La Santarella, casa di Eduardo Scarpetta.

Sabato 12 – Visita alla Basilica di San Giovanni Maggiore. La leggenda narra che la basilica, prima tempio pagano, fu edificata sulla tomba di Partenope, sirena a cui si attribuisce la fondazione di Napoli nell’omonimo Golfo. La struttura ha subito nei secoli restauri e cambiamenti che permettono ai visitatori di fare un lungo viaggio dall’età pagana ai tempi nostri…

Regione Campania e Comune di Napoli

Per tutto il weekend propongono la possibilità di partecipare all’evento gratuito, previa prenotazione obbligatoria, al Piano City Napoli 2020 che dal giorno 07/09 si terrà al Maschio Angioino.

Fino al 12 settembre

La Sala della Corte del Maschio Angioino di Napoli sarà palcoscenico di un evento poli-artistico. “Materia Dinamizzata” è una mostra collettiva con le opere di Giampiero Di Lello, Enrico Grieco, Mario Serra e Raffaella Savastano. Pittura scultura, ceramica, tanti linguaggi si incontrano per declinare l’arte figurativa ed elogiare la materia da cui ogni artista prende avvio per la definizione di un’opera. Il titolo dell’evento ne sintetizza al meglio l’essenza, unendo insieme l’origine dell’arte, la materia e il dinamismo della danza che accompagnerà con una serie di performance il percorso espositivo in apertura e chiusura.

Scabec

Venerdì 11 e sabato 12 settembre

Proseguono presso l’Ipogeo del Complesso Museale Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco gli appuntamenti di poesia e musica dedicati a Raffaele Viviani nell’ambito di “Senso VIVIANI”, il progetto ideato per celebrare il grande commediografo, attore, poeta e regista napoletano a 70 anni dalla scomparsa (1950). Sarà anche possibile visitare la mostra fotografica Senso VIVIANI dal lunedì al venerdì e la domenica (ore 10-14), il sabato (ore 10-17).

Con cautela e nel rispetto delle norme anti-Covid, al fine di evitare il diffondersi del virus, si riparte alla grande ricordando ai cittadini di indossare la mascherina e mantenere il distanziamento sociale.

Potrebbero interessarti:

Arte&Cultura: Megaride Art, gli eventi di Marzo
#sponsored: RadioSca incontra MegarideArt

Next Post

VIDEO - Vincenzo Gemito, 'O scultore pazzo al Bosco di Capodimonte

Ven Set 11 , 2020
Vincenzo Gemito torna nella sua città natale: "'O scultore pazzo" sarà a Napoli fino al 15 novembre al Museo e Real Bosco di Capodimonte.
Mostra Gemito Napoli