Sport: Pallanuoto napoletana in coma

3
Pallanuoto napoletana in coma. Il Covid-19 ha aggravato ulteriormente una situazione già pesante e le prime conseguenze si sono viste negli ultimissimi giorni qui a Napoli.
La Canottieri Napoli quasi sicuramente ridimensionerà nuovamente il budget destinato alla pallanuoto, ma farà ugualmente l’A1 sia pure con una formazione non competitiva.

PALLANUOTO A NAPOLI

L’assurdo regolamento federale, infatti, obbliga le società a non rinunciare alla partecipazione ad un campionato perché, in caso di rinuncia, la squadra in questione sarebbe costretta a ripartire dalla serie D. Opportuno sarebbe, invece, che potesse ripartire dal campionato immediatamente successivo.
Anche il Posillipo rischia di trovarsi in grande difficoltà nel campionato 2020-21 dopo un torneo 2019-20 sospeso mentre la squadra rossoverde era in piena zona play-out.
Il colpo di grazia verso la retrocessione potrebbe averlo dato la Pro Recco prendendo il giocatore rossoverde più importante, Tommy Negri, che con le sue parate ha contribuito in maniera determinante alla conquista dei 12 punti totalizzati dal Posillipo nella stagione 2019-20.

LA SITUAZIONE DELLE NAPOLETANE

Le altre squadre napoletane più importanti nella prossima stagione ripartiranno dagli stessi campionati disputati quest’anno: Acquachiara e Cesport in A2, Ischia Marine Club San Mauro in B, Rari Nantes Napoli in C.
Mai, prima d’ora, la pallanuoto cittadina ha attraversato un momento così negativo. Il 17 gennaio, preoccupato per la situazione, Mino Marsili lanciò una proposta ai club napoletani: unire le forze per fare un’unica squadra di A1, chiamandola con il nome della città.
Ma adesso la situazione si è ulteriormente aggravata. Dice Mino Marsili: “Adesso la mia non è più una preoccupazione, è una certezza. Se non si correrà ai ripari, la pallanuoto napoletana finirà nel precipizio. I segnali sono inequivocabili. Prendiamo la Canottieri Napoli. Quello che si prospetta è un campionato 2020-21 con una squadra ulteriormente ringiovanita rispetto alla stagione 2019-20.”

3 thoughts on “Sport: Pallanuoto napoletana in coma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Tutti pronti per gli #SCANDALAH?

Lun Mag 18 , 2020
Da oggi il Corriere di Napoli invade anche il mondo del Gossssip! Tutti pronti per un po’ di SCANDALAH? Allora non perdetevi l’appuntamento del lunedì alle 18:30 per godervi del sano “inciucio“. Come iniziare meglio la settimana?! E noi, come gazze ladre attratte dallo scintillio degli scoop, ci assicuriamo di […]