News, Napoli: i tram tardano, ancora

Napoli ritarda ancora: i nuovi tram dell’Anm non sono ancora disponibili, per cui bisognerà attendere il 2020. Intanto, saranno assicurati i servizi festivi?

I tram tardano ancora- Come spesso succede, la città del Vesuvio si caratterizza per i ritardi. Ed anche questa volta, non è stato da meno: i nuovi tram , che erano previsti per settembre, non sono ancora arrivati. I ritardi erano slittati per dicembre, fino a Natale, come fatto trapelare dall’Anm.

Dopo non aver mantenuto la promessa di prolungare l’orario di chiusura della Funicolare Centrale fino alle 2, che invece, come la Linea 1, resterà chiusa tutta la notte a Capodanno, il problema dei lavori per inserire i tram in città si infittisce. La pioggia, durata circa 24 giorni, ha bloccato il cantiere a San Giovanni a Teduccio. E i tram tardano ancora…

Infatti, le linee che dovranno riaprire sono varie: numero 4, ovvero quella che collega San Giovanni a Teduccio a via Cristoforo Colombo, a seguire la linea 1 tragitto Poggioreale-piazza Municipio e infine la linea 2 da San Giovanni a piazza Nazionale. Le feste e il 2020 porteranno novità?

Come spesso succede, la città del Vesuvio si caratterizza per i ritardi. Ed anche questa volta, non è stato da meno: i nuovi tram , che erano previsti per settembre, non sono ancora arrivati. I ritardi erano slittati per dicembre, fino a Natale, come fatto trapelare dall’Anm.

Non perderti le nostrte news
Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

Leggi anche News: De Magistris e il caos in città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

News: Gaetano Manfredi nuovo ministro dell'Università!

Dom Dic 29 , 2019
Gaetano Manfredi, Rettore della Federico II, diventa nuovo ministro della Ricerca e dell'Università: riforma politica del Conte bis
Gaetano Manfredi