4 thoughts on “Villa Doria d’Angri: da Caruso a Wagner

  1. Bellissimo viaggio che coinvolge i sensi e invita alla visita. Splendide le foto di una città che non smette mai di sorprendere e affascinare.Complimenti per l’esposizione.

  2. Una narrazione scorrevole che incanta e invita a visitare subito i luoghi descritti già ammirabili dalle splendide foto di scorci di una bellissima città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.