Ricetta biscotti di San Gennaro: il Vesuvio in un morso

Prodotti naturali e una buonissima marmellata, oggi scopriamo insieme la ricetta dei biscotti di San Gennaro: una dedica al Santo Patrono della città!

Nuova domenica, nuova ricetta e questa volta è proprio il caso di dirlo: cosa passa il convento? Prodotti naturali e semplici, oggi scopriamo insieme la ricetta dei biscotti di San Gennaro! 

Se ti sei perso l’ultimo appuntamento con la nostra rubrica di cibo tradizionale, recuperalo qui: Ricetta spaghetti alla Gennaro, la passione di Totò

Una ricetta secolare andata persa e il tentativo di riportarla alla luce: così nascono i biscotti di San Gennaro. Così in un convento del napoletano, una suora decise di mettere le mani in pasta e, con quello che passava il convento (nel vero senso della parola) diede vita ad una ricetta tanto squisita quanto naturale. Solo pochi ingredienti e naturali: farina, zucchero, limone e una buonissima marmellata rossa che ricordasse il fuoco del Vesuvio fermato dal Santo durante l’eruzione del ’31.

Vediamo insieme come preparali…

Ingredienti

2 uova
60 g di zucchero
90 g di farina
Buccia di limone
Una punta di lievito per dolci (facoltativo)
Marmellata di ciliegie o mirtilli

Procedimento

Come prima cosa preriscaldare il forno a 200°. A questo punto versare in una ciotola le uova e lo zucchero e lavorare con un una frusta. Aggiungere quindi la buccia di limone e continuare a lavorare finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Da parte setacciare la farina con il lievito (se si è scelto di aggiungerlo) e, lentamente, unirla al composto.

ricetta biscotti di San GennaroDopo aver lavorato il tutto per un paio di minuti, continuare la lavorazione a mano e quando l’impasto sarà compatto procedere alla creazione dei biscotti. Stendere un foglio di carta forno su una leccarda e con l’aiuto di un cucchiaio realizzare dei mucchietti di circa 3-4 cm (stando attenti a distanziarli!)

Infornare per circa 7 minuti, finché non saranno dorati e una volta pronti lasciarli raffreddare. A questo punto aggiungere la marmellata e comporre i biscotti di San Gennaro, spolverandoli con dello zucchero a velo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Un'estate da vivere al Lido Azalee di Baia Domizia

Dom Lug 19 , 2020
Riprendono gli eventi e le giornate all'insegna del relax e di un buon drink, da gustare in riva al mare fino al tramonto presso il Lido Azalee.
Lido Azalee