L’angolo dei videogiochi: Crysis sta tornando

L’angolo dei videogiochi oggi presenta una piacevole novità: Crysis sta tornando. Dopo i sequel della saga si erano perse le tracce ma in realtà…

Crysis sta tornando. Bentornati al nostro appuntamento settimanale. La scorsa settimana abbiamo il nuovissimo gamepad della favolosa Playstation 5, un design innovativo, che si distacca totalmente dai suoi predecessori. Dopo più di  un mese di quarantena, siamo qui a svelarvi una notizia molto importante: “Crysis sta tornando”. Andiamo a scoprire meglio il tutto.

CHI NON MUORE SI RIVEDE

Crysis sta tornando. È proprio così. Chi non muore si rivede. Apprezzato particolarmente per la sua grafica ultra realistica, il franchise di Crytek ed Electronic Arts potrebbe tornare con una riedizione del primo episodio.
Sin dal suo lancio nel 2007, Crysis è diventato uno dei punti di riferimento per il mondo del gaming su PC: grazie all’incredibile lavoro svolto da Crytek, lo sparatutto si era distinto per un ottimo gameplay. Ma a spiccare maggiormente, era la grafica, che per i tempi, vantava uno dei comparti tecnici migliori del mondo videoludico.
La saga si è arricchita nel 2011 e 2013 con due sequel prima di finire nel dimenticatoio e di Crysis si sono perse le tracce. Ma un fulmino a ciel sereno è comparso.

IL FULMINE TARGATO CRYTEK

Negli ultimi giorni, gli account social del brand Crysis si sono “risvegliati” dopo essere stati inattivi per più di tre anni: il primo messaggio, pubblicato un paio di giorni fa, recitava la frase “Receving Data”, lo stesso messaggio che appariva nel visore dei soldati Prophet e Nomad, che per chi non lo sapesse, sono i due eroi principali della saga.

Il secondo messaggio, arrivato nelle scorse ore, recita invece Nomad, sei ancora con noi?“, un riferimento alla domanda che il personaggio di Prophet rivolge al protagonista Nomad nella scena iniziale del primo capitolo.

Ciò lascia intendere che Electronic Arts e Crytek siano al lavoro per proporre una riedizione di Crytek realizzata con il nuovo motore CryEngine o, perché no, l’intera trilogia della serie sparatutto per PC e console di nuova generazione. E quale migliore occasione per celebrare il ritorno con un nuovissimo motore grafico per le nuove console in uscita?

Qualcosa di molto importante bolle in pentola e il tempo, come al solito, ci darà ulteriori notizie.

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

News, a settembre si torna a scuola: ipotesi e soluzioni

Gio Apr 16 , 2020
Dopo aziende e commercianti di vario genere si sta delineando la Fase 2 anche per le scuole che, però, non inizierà prima di settembre. Lo ha fatto capire il Ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, che sta preparando una serie di regole per rimodulare gli accessi anche negli altri istituti: primarie, secondarie […]
News, a settembre si torna a scuola: ipotesi e soluzioni