#Cinema da casa: Alice nella città

1

La quarantena ci costringe ancora tutti in casa e le misure restrittive di sicurezza si protraggono. La vitalità, in tutta Italia, però non si ferma. La cultura diventa un nuovo, sofisticatissimo strumento di intrattenimento. E, in questa veste, dilano iniziative interessanti. Una delle ultime novità parte da Alice nella città, sezione della Festa del cinema di Roma dedicata ai giovani. A partire da Roma il progetto, #Cinema da Casa, promuove la proiezione di film sui palazzi.

L’IDEA

Tutte le sere alle 22 sulle facciate dei balconi di Roma (e non solo) si riproduce il megaschemo di un cinema. I titoli proposti sono tanti: Nuovo cinema Paradiso, Mary Poppins, Forrest Gump,Tempi Moderni, Pulp Fiction, Mine Vaganti.
Secondo i realizzatori dell’impresa:“Basta avere un videoproiettore, aprire la finestra e proiettare le sequenze senza audio dei film. E se non avete il videoproiettore scrivete i film e noi attraverso i nostri canali social e li proietteremo per voi! Dopodiché condividiamo tutti assieme le immagini delle nostre finestre nei diversi luoghi delle città.”
La nuova frontiera della condivisione e dell’intrattenimento. Amiamo il cinema ma non possiamo frequentarlo, allora sarà lui a venire da noi. Così possiamo goderci tutti insieme i nostri film preferiti, a debita distanza e comodamente da casa nostra, con un’atmosfera molto simile a quella di una sala vera.

RICONOSCIMENTI

Anche l’UNESCO ha sottolineato l’importanza di questa proposta. “Illuminiamo le nostre città!” é il motto dell’operazione #CINEMA DA CASA. Alice nella città si impegna ad animare le nostre serate e accompagnare le famiglie verso la fine del periodo di quarantena. Nell’attesa che l’iniziativa raggiunga nel più breve tempo possibile tutte le altre città italiane non possiamo che costatare la portata di questa manifestazione. L’idea, tutta italiana Fabia Bettini, direttrice artistica di Alice nella Città ha riscontrato un enorme risonanza a livello mondiale. Inoltre riscontra un apprezzamento sempre maggiore tanto da ricevere lodi ed elogi da parte delle grandi associazioni internazionali e il supporto di cittadini, giornalisti e istituzioni.

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Seguici su Twitter
Iscriviti al nostro canale YouTube

Ti proponiamo altri articoli che potrebbero interessarti

News: 8 Marzo ai tempi del Coronavirus

Arte&Cultura: Città della Scienza al femminile

#AroundTheCulture: 6 tour di Napoli a prova di Virus!

One thought on “#Cinema da casa: Alice nella città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Coronavirus: le ombre della fase 2. Misure fino a dopo Pasqua

Ven Apr 3 , 2020
Le ombre della fase 2. Giuseppe Conte è pronto ad allentare la presa o allungare le misure fino a dopo Pasqua? Le incognite del Coronavirus.
Le ombre della fase 2