News: stop alle tasse per altri due mesi

Stop alle tasse per altri due mesi. Dopo una crisi sanitaria con pochissimi precedenti, il Coronavirus torna a distruggere anche l’economia mondiale. In una crisi paragonabile a quella post guerra mondiale, lo Stato cerca di aiutare i cittadini, e lo fa anche posticipando le tasse.

TASSE? NON ORA

Dopo la sospensione di marzo (la scadenza è stata portata al 31 maggio) del pagamento delle tasse per le filiere più colpite dalla crisi e per i contribuenti fino a 2 milioni di fatturato, salteranno anche le scadenze di aprile e quella stessa di maggio. Dunque stop alle tasse per altri due mesi. 

ALBERGATORI COME NEGOZIANTI

I negozianti hanno ricevuto un piccolo aiuto dallo stato per quanto riguarda gli affitti. Pagheranno  il 60% in meno dell’affitto normale. Cosa che all’inizio, invece, non toccava gli albergatori.
Dopo numerose indiscrezioni, la notizia è che ora anche per gli albergatori ci saranno degli aiuti per quanto riguarda gli affitti, ma a partire da Aprile.

BONUS DA 600 A 800 EURO

Il decreto di marzo ha previsto un indennizzo per un mese di 600 euro per i lavoratori autonomi e le partite Iva. Questo indennizzo sarà aumentato a 800 euro e probabilmente allargato ad altre categorie.

Attualmente si tratta di professionisti non iscritti agli ordini, co.co.co. in regime di gestione separata, artigiani, commercianti, coltivatori diretti, coloni e mezzadri, stagionali dei settori del turismo e degli stabilimenti termali, lavoratori del settore spettacolo, lavoratori agricoli. Verrebbe allargato anche a colf e badanti che oggi sono totalmente escluse dall’elenco.

 

Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Seguici su Twitter
Iscriviti al nostro canale YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Discover Naples, Santa Maria delle Anime del Purgatorio

Lun Mar 30 , 2020
Oggi con Discover Naples "visiteremo" la Chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio, meglio conosciuta come Chiesa “de' 'e cape 'e morte".